Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La scatola del tempo

Di

Editore: Tropea

4.0
(1)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri

Isbn-10: 8843804014 | Isbn-13: 9788843804016 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1ª ed.

Genere: Fiction & Literature

Ti piace La scatola del tempo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Un piccolo paese della Calabria, i vicoli di Napoli e le piazze di Roma, la vita contadina con i suoi rituali e la scoperta della città negli anni in cui l'Italia cambia volto: un mondo intero è conservato nella scatola del tempo, un mondo popolato di personaggi che affollano la scena con le loro storie. In alcuni riconosciamo le tracce della vita reale, come accade per Elena, prostituta segnata da una tragedia familiare, o per Sonia, la sociologa che sfida le convenzioni dividendosi tra il marito e l'amante. Altri sono creature del Sogno, come la bella cinese che accende i desideri di Giulio mostrandosi nuda per strada. Altri ancora sono i protagonisti di episodi poetici o surreali in cui il moto impetuoso della vita moderna si ferma come incantato. Ecco allora comparire sulla ribalta figure dal sapore felliniano: Oderzo che veste i panni del gladiatore a beneficio dei turisti giapponesi; o Giacomino, che non potendo realizzare il sogno di entrare in marina, sceglie di essere il "guardiano del mare". Nei destini di tutti si delinea un affresco ricco e multiforme, la vicenda di quegli italiani che, nel dopoguerra, aspiravano a una vita diversa e di quelli che non si rassegnavano a perdere le proprie radici; di chi è stato toccato dal benessere e di chi ne è stato escluso. Con nostalgia e partecipazione l'autore li riscatta dall'oblio, e in queste storie che affiorano da un passato perduto cerca un senso che ai suoi personaggi è ignoto, rimasto celato 'oltre le cose'.