Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La scimmia sulla schiena

By William Burroughs

(48)

| Hardcover

Like La scimmia sulla schiena ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

-

50 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Un lucido viaggio nella sudicia dipendenza dalle droghe. Ben scritto forse un po' ripetitivo

    Is this helpful?

    Claudio Marinaccio said on Apr 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Strade perdute

    Bourroghs è descrittivo nei minimi dettagli senza far trapelare riflessioni definitive. A metà fra il documentario e la cronache secca e senza orpelli delle sensazioni più turpi.
    Tralascia le ambientazioni, se non per ritrovarsi rassegnato davanti a ...(continue)

    Bourroghs è descrittivo nei minimi dettagli senza far trapelare riflessioni definitive. A metà fra il documentario e la cronache secca e senza orpelli delle sensazioni più turpi.
    Tralascia le ambientazioni, se non per ritrovarsi rassegnato davanti al degrado newyorkese. La Grande Mela non è altro che un turbinio di ricerche della prossima dose, visite in scantinati inaspettati, una giravolta d'estasi tra le strade disperate.

    Is this helpful?

    zaziesulmetro said on Feb 5, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Prima bisogna superare "la botta", poi ci si deve immergere, non interpretare: è un documentario. Un documentario sulle droghe e su chi le assume. Ed è davvero, davvero interessante. La narrazione forse passa in secondo piano, ma è interessante pure ...(continue)

    Prima bisogna superare "la botta", poi ci si deve immergere, non interpretare: è un documentario. Un documentario sulle droghe e su chi le assume. Ed è davvero, davvero interessante. La narrazione forse passa in secondo piano, ma è interessante pure quella. Chapeau.

    Is this helpful?

    Lerica said on Sep 30, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Come libro di narrativa è poco appassionante, ma è molto interessante il lato descrittivo/analitico del tossicomane. Caldamente consigliato.

    Is this helpful?

    Dema said on Aug 3, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La scimmia che ti sale leggendo

    Il primo Borroughts, narrazione scorrevole e lontana da quella che andrà a toccare durante la sua carriera. Il romanzo parla francamente, di droga e drogati, spiegazioni saggistica, ma mai noiose, interessanti scorci di vita autobiografia, la diffico ...(continue)

    Il primo Borroughts, narrazione scorrevole e lontana da quella che andrà a toccare durante la sua carriera. Il romanzo parla francamente, di droga e drogati, spiegazioni saggistica, ma mai noiose, interessanti scorci di vita autobiografia, la difficoltà della disintossicazione, ma la possibilità di liberarsi completamente dalla droga. Borroughts scrive dall'inizio alla fine della dipendenza, questo a simboleggiare la dipendenza completa, non si ferma neanche per una frase a raccontare i rapporti umani e se lo fa, lo fa facendo capire che il rapporto umano è comunque basato sulla droga e la ricerca di essa.

    Is this helpful?

    Deca said on Mar 21, 2013 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (48)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Hardcover 250 Pages
  • ISBN-10: A000097989
  • Publisher: Rizzoli
  • Publish date: 1962-03-01
  • Also available as: Mass Market Paperback , Paperback
Improve_data of this book