Di origine ed educazione altoborghese, nevrotico, tossicomane e tossicologo, accusato di uxoricidio, di uso e spaccio di droghe, William Burroughs, capostipite della beat generation, si differenzia dagli altri scrittori dediti agli stupefacenti per l ...Continua
DarkCoffee -...
Ha scritto il 30/09/18
Nocciolo
Non ho ben capito dove volesse puntare il libro. Una descrizione dei fatti? Una descrizione dell'uso e spaccio delle droghe degli anni 50? Una descrizione dello stato di dipendenza di un drogato? Un descrizione dello dell'instabilità e la confusione...Continua
Blacktia
Ha scritto il 25/06/18

Interessante opera autobiografica romanzata di Burroughs, scorrevole nella narrazione e molto vivida nelle descrizioni; consigliata a chi vuole accostarsi all'autore prima di avventurarsi con le sue opere più complesse

barbara
Ha scritto il 15/05/18
alcuni passaggi sono ancora forti e significativi, ma in generale la mia sensazione è che il libro non sia invecchiato benissimo - sarei portata, altrimenti detto, a trovarmi d'accordo con gli editori che all'epoca lo vendettero come una sorta di sca...Continua
EsteticaMente
Ha scritto il 25/02/18
Recensione – La scimmia sulla schiena, Junkie in lingua originale, è un’analisi lucida e appuntita degli effetti della droga su un essere umano. Eroina, morfina o roba, se preferite, intesa come modo di vivere, una maniera come un’altra per affrontar...Continua
Alfredo Animale...
Ha scritto il 25/09/17
tossicodipendenti per caso
Mi sono chiesto spesso perchè non abbia mai provato seriamente alcuna droga: forse perchè non avevo i soldi, o non avevo amici che me l'hanno procurata. Ciò mi ha permesso di non diventare malato di tossicodipendenza, come l'autore ci spiega racconta...Continua

shanumi
Ha scritto il Sep 14, 2015, 10:50
Euforia significa vedere le cose sotto una prospettiva tutta particolare. Euforia significa liberazione momentanea dalle imposizioni della carne che invecchia, della carne prudente, esasperante, spaventata.
shanumi
Ha scritto il Sep 14, 2015, 10:50
Quando rinunci alla droga, rinunci a un sistema di vita.
shanumi
Ha scritto il Sep 14, 2015, 10:50
La droga è un'inoculazione di morte che mantiene l'organismo in uno stato di emergenza.
shanumi
Ha scritto il Sep 14, 2015, 10:50
La droga prende tutto e non dà nulla.
shanumi
Ha scritto il Sep 14, 2015, 10:50
Se la droga scomparisse dal mondo, rimarrebbero ancora intossicati in piedi nei paraggi di un quartiere della droga, a sentirne la mancanza in modo vago e persistente, un pallido spettro del malessere.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

shanumi
Ha scritto il Sep 14, 2015, 10:47
Incipit del primo capitolo
Pag. 35
shanumi
Ha scritto il Sep 14, 2015, 10:35
Premessa
Pag. 27
shanumi
Ha scritto il Sep 14, 2015, 10:28
Introduzione. *Tanto per gradire e ricordare*
Pag. 5

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi