La sfera del buio

La Torre Nera, Vol. 4

di | Editore: Euroclub
Voto medio di 2921
| 81 contributi totali di cui 34 recensioni , 46 citazioni , 0 immagini , 0 note , 1 video
.
Denis
Ha scritto il 21/08/18
Il più lento della saga

Finora è stato indubbiamente il libro più lento della saga. Molto interessante l'idea di vedere il passato di Roland e compagni, però la storia (soprattutto a metà) mi è sembrata veramente tirata per i capelli.

zombie49
Ha scritto il 20/06/18
King in versione "Harmony"
Il pistolero Roland con i compagni Ed, Susannah, Jake e il bimbolo Oy, l’animaletto del Medio Mondo, è a bordo di Blaine il Mono, che percorre a velocità supersonica le Terre Desolate verso la Torre Nera. Il treno senziente ama gli indovinelli e acce...Continua
Fefi
Ha scritto il 18/12/17
Questo quarto volume della serie non mi ha per niente tenuta incollata alle pagine come i precedenti e infatti ho impiegato tantissimo a leggerlo. Dopo una prima parte che porta ad un finale collegato al libro precedente, viene dato ampio spazio alla...Continua
Galions
Ha scritto il 17/12/17
'Charyou tree, si mietano le messi'
Quarto romanzo della serie della ‘Torre Nera’, ‘La Sfera del Buio’ si risolve in un gigantesco flashback da oltre 600 pagine, che al tempo della sua prima pubblicazione metteva fine ad un’attesa di diversi anni rispetto al finale tronco di ‘Terre Des...Continua
Ely
Ha scritto il 14/10/17
Il viaggio verso la Torre Nera è un ottimo modo per vedere l'evoluzione di Stephen King. Quanti si sarebbero fermati al primo libro se non avessero saputo che gran capolavoro è questa saga o se non avessero la massima fiducia nel Re? Beh, io avrei mo...Continua

Giuly82
Ha scritto il May 04, 2013, 23:45
"Al di sopra del trono, come le canne di un maestoso organo medievale, s'innalzavano tredici cilindri, ciascuno pulsante di un colore diverso. Tutti colorati, s'intende, salvo il tubo che emergeva al centro esatto dallo schienale. Quello era nero com...Continua
Pag. 626
Giuly82
Ha scritto il May 04, 2013, 23:42
"Ancora più da presso udirono il fruscio dei vessilli nel vento e videro le proprie tremolanti immagini riflesse, come persone annegate che camminarono sul fondo dalle loro liquide tombe tropicali".
Pag. 617
Giuly82
Ha scritto il May 04, 2013, 23:40
"...volevano comunque andarsene da lì prima che il sole velato dalla polvere tramontasse e nel cielo salisse la VERA Luna Demone, non il suo pallido fantasma diurno".
Pag. 560
Giuly82
Ha scritto il May 04, 2013, 23:38
"Gli scampati fuggivano in tutte le direzioni spronando i cavalli come se dall'inferno fossero usciti a braccarli centinaia di diavoli. E se erano molto meno di cento, come cento però combattevano".
Pag. 543
Giuly82
Ha scritto il May 04, 2013, 23:37
"Roland schiacciò i fianchi di Rusher, che partì al trotto verso Jonas. E all'improvviso Roland ebbe una certezza. Come per tutte le sue intuizioni migliori e più autentiche, gli affiorò da nessun luogo e dappertutto, assente fino ad un attimo prima,...Continua
Pag. 467

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Cattie-Brie
Ha scritto il Dec 02, 2014, 21:13
Careless love
Autore: Hugh Laurie

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi