La sfolgorante luce di due stelle rosse

Il caso dei quaderni di Viktor e Nadya

Voto medio di 14
| 7 contributi totali di cui 7 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Viktor e Nadia hanno 13 anni e, come molti gemelli, non si sono mai separati. Quando scoppia la guerra e Leningrado viene evacuata per sfuggire all'assedio dell'esercito nazista, le loro strade si dividono. Viktor finirà in Siberia, lontanissimo dall ...Continua
Donatella Monego
Ha scritto il 16/04/18
Non credevo che Davide Morosinotto riuscisse ad eguagliarsi dopo il capolavoro del “Rinomato Catalogo” ed invece ha superato se stesso . Un capolavoro di scrittura, impreziosito dalla scrittura a due colori, dalle note manoscritte sul diario, dai tan...Continua
Almucantarat
Ha scritto il 21/03/18
Victor E Nadya: fratelli, anzi no, gemelli! Due bambini, costretti dagli eventi a crescere in fretta, che scoprono di essere molto di più di quel che credono. Si scoprono capaci di tutto per cercare di stare insieme e di non separarsi: correre tra le...Continua
Biblioteca...
Ha scritto il 19/03/18
Betta C.
Ha scritto il 11/02/18

"In un momento così buio per l'umanità, la vicenda di Viktor e Nadya è la sfolgorante luce di due stelle rosse"

Vadiluc
Ha scritto il 23/01/18
SPOILER ALERT

- Ho pensato che la guerra in fondo è proprio questo: persone normali che commettono normali cose terribili.

- C'è chi è un eroe perché parte e salva il mondo... c'è chi è un eroe perché resta, e tiene duro


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi