La sicurezza degli oggetti

Voto medio di 548
| 90 contributi totali di cui 88 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Sedie a sdraio di plastica, fuoristrada nuovi di zecca, fialette di vetro, guantoni da baseball, Barbie e Ken, lenzuola di lino appena lavate, bombole di metallo verde per l’ossigeno. Oggetti. Oggetti che catalizzano i desideri e le paure, offrono ... Continua
Ha scritto il 05/04/17
"Be' fa la pecora."
Il momento è delicato, direbbe Ammaniti. Il momento è davvero delicato, per me, quando si tratta di racconti. Non so, è come se i racconti rappresentassero una specie di messa a nudo dello scrittore: possono fare davvero schifo o essere ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 28/02/17
< < Se ti metti ad accumulare oggetti finisci nei guai. Cominci a pensare che a quella roba ci tieni veramente e ti dimentichi che sono solo oggetti, oggetti fabbricati dall'uomo. Diventano una parte di te e poi quando non ce li hai più ti sembra di essere sparito pure tu. Quando hai della roba e a un certo punto la perdi è come se scomparissi anche tu.>> ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 06/08/16
In passato avevo letto due romanzi di A.M. Homes - §Jack§(1989) e §Questo libro ti salverà la vita§(2006) – e mi avevano lasciato assai indifferente, trovando l'autrice brava, ma per niente emozionante. E allora perché concedere addirittura ..." Continua...
  • 31 mi piace
  • 11 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 29/11/15
Amy vs Elena - 29 nov 15
Eccoci di nuovo ad un libro da viaggio. Stavo trascorrendo un piacevole pomeriggio a Jackson nel Wyoming, aspettando la fine del bel viaggio americano nei Parchi degli Stati del West, e, al solito, cercavo un libro che mi legasse un po’ ai giorni ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 16/10/15
Personaggi alle prese con la vita di tutti i giorni, lavoro, famiglia, casa, rapporti di coppia. Uno stile "asettico", quasi una fredda cronaca di momenti e totale assenza di sentimenti. È proprio questo che colpisce: il vuoto di esistenze in ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi

Ha scritto il Feb 28, 2017, 17:05
Non alzare le spalle. Parla o stai zitto, ma non alzarmi le spalle, cazzo. E' come mandarmi a quel paese, anzi peggio. Stai dicendo che non vale neanche la pena di sprecare energie per dirlo a parole.
Pag. 40
  • Rispondi
Ha scritto il Feb 28, 2017, 17:04
E' come se nella sala buia del cinema si fossero giurati amore per tutta la settimana, ma fuori, nell'aria fresca della sera, nessuno dei due è sicuro che sia fattibile.
Pag. 13
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi