La signora Dalloway

Voto medio di 4390
| 458 contributi totali di cui 382 recensioni , 74 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 1 video
13 giugno 1923. Clarissa Dalloway, una signora dell'alta borghesia londinese, esce a comprare i fiori per la festa che sta organizzando per la sera. Passeggia per le strade di Londra, sfiora la vita di tanti sconosciuti, ma non ha il fare allegro di ...Continua
Giuliano Gerbrico
Ha scritto il 12/05/18
La natura instabile
Risulta sempre molto difficile parlare della signora Dalloway perchè sembra sempre che sfugga qualcosa , che qualcosa rimanga escluso . Nonostante la trama appaia inconsistente , soprende la moltitudine di temi che si può trovare in un numero così es...Continua
Rikbruno
Ha scritto il 05/04/18

Un romanzo in continuo bilico tra l'energia, la voglia e la forza di vivere e l'arresa di chi non ce la fa

Fer Carla69
Ha scritto il 04/04/18
lettura impegnativa
La lettura non è semplice, sia per il linguaggio (letto in lingua original), sia per la storia. La Woolf è molto introspetiva, la narrazione si basa sul monologo interiore, cioè più sui personaggi che raccontano il loro mondo interiore, ricordi e con...Continua
Maurizia
Ha scritto il 09/03/18
CLARISSA
Ci muoviamo nel mondo in punta di piedi volteggiando come una piuma, sospinti di qua e di là da un soffio di vento che ci agita, da uno sguardo che incrociamo. Osserviamo la gente con il proprio andamento lento, faticoso, spedito e veloce, ci sorpren...Continua
Sciarpina أنــا
Ha scritto il 01/03/18
Tutto si svolge in un'unica giornata, quella in cui Clarissa Dalloway darà una festa a casa sua e per tutto l'arco della giornata la seguiamo nelle sue attività, ma soprattutto nei suoi pensieri... Così come seguiamo lei, seguiamo anche gli altri per...Continua

Giuliano Gerbrico
Ha scritto il May 12, 2018, 13:13
La vita non era stata soltanto rose. Ma ,implorò, pietà. Pietà per le rose perdute.
Pag. 28
Giuliano Gerbrico
Ha scritto il May 12, 2018, 13:09
Ma neppure Holmes poteva toccare questo rottame smarrito ai margini del mondo, questo derelitto, che volgeva lo squardo indietro alle regioni abitate , e giaceva, come un marinaio annegato, sulla riva del mondo.
Pag. 93
Katia
Ha scritto il Mar 08, 2018, 17:29
http://www.liberolibro.it/la-signora-dalloway-di-virginia-woolf/
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 19, 2016, 11:45
"Che cosa conta il cervello, (...) a paragone del cuore?"
Pag. 177
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 19, 2016, 11:45
Non siamo tutti prigionieri?
Pag. 175

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

josef
Ha scritto il Feb 05, 2018, 20:27

Maurizia
Ha scritto il Feb 24, 2018, 18:11
Mrs Dalloway
Autore:

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi