"La mamma e il babbo erano ancora due ragazzi quando si sposarono. Lui aveva diciott'anni, lei sedici, io tre". Dagli slums di Baltimora ai café society diNew York, dagli studi di registrazione alle galere americane, dalla violenza del razzismo ...Continua
Ha scritto il 28/08/17
La signora scrive il blues
Stile asciutto, mai retorico. Il plot è lacunoso, l'asse temporale anche. In ogni caso interessante leggere le riflessioni dell'artista
Ha scritto il 07/04/17
Che storia... che vita! Pare che la narrazione sia stata un po' "esagerata", resa volutamente più cruda e toccante, ma amo troppo la sua voce, il suo stile. Unendo ogni cosa di lei, ci sta che la si definisca e la si ricordi come una Donna ...Continua
Ha scritto il 09/12/16
Sul jazz ma non solo....
“Nessuno canta la parola ‘fame’ e la parola ‘amore’, come le canto io”.La biografia di Billy Holiday scritta in prima persona,un testo spietato come è stata la vita di una delle più importanti cantati blues americane. Alla fine della ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 23/08/16
Il fatto che si tratti di una biografia forse più verosimile che veritiera nulla toglie alla forza della storia, che condensa in pochi anni materiale su cui gente come Faulkner, Gordon, Cheever, Ellroy avrebbero potuto scrivere diversi romanzi. ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 22/08/16
Una autobiografia scritta con il cuore le lacrime ed il sangue. Bellissima! Mi ha coinvolto totalmente.
  • 2 mi piace

Ha scritto il Nov 18, 2015, 18:39
Qualcuno, non ricordo chi, una volta disse che non si sa mai ciò che basta fino a che non è troppo.
Pag. 203
Ha scritto il Nov 18, 2015, 18:39
Per i fessi, dice il proverbio, non c'è paradiso. Ed è vero. Perché tu puoi essere candido e innocente quanto vuoi; ma se sei un fesso riesci a ficcarti nelle grane proprio come a violare la legge. Io questo l'ho imparato a spese mie.
Pag. 204
Ha scritto il Jul 31, 2009, 17:31
Mi hanno detto che nessuno canta la parola "fame", e la parola "amore", come le canto io.Forse è perchè so cosa han voluto dire queste parole per me; e quanto mi sono costate. Forse è perchè son così orgogliosa da volere per forza ricordar ...Continua
Pag. 220

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi