La signora delle camelie

Voto medio di 4854
| 519 contributi totali di cui 408 recensioni , 107 citazioni , 2 immagini , 2 note , 0 video
Raflesia
Ha scritto il 04/07/18
“Così immersi eravamo nel nostro amore, come due palombari ostinati che non ritornano a galla che per pigliar fiato”
Alexander Dumas, un nome altisonante, pesante. Il figlio non ha mai goduto degli elogi tributati al padre ma a mio parere(per quanto possono contare le parole di un’umile lettrice come me) ha saputo dar vita a una storia d’amore straziante e indiment...Continua
Twin Fitzgerald...
Ha scritto il 20/06/18
SPOILER ALERT
Non conosco Margherita che da due giorni, non è la mia amante che da ieri, eppure ha già invaso il mio pensiero, il mio cuore e la mia vita...
La storia comincia nel momento in cui l'io narrante del racconto (anonimo) viene a conoscenza di un'asta organizzata da creditori per vendere i beni pignorati di una famosa cortigiana morta da poco di tisi e rientrare nelle perdite. Entra così in pos...Continua
Dario
Ha scritto il 06/04/18

Una storia d'amore profondamente intrisa di umanesimo,appassionata,di una delicatezza incantevole...
Da leggere e rileggere !!!
Dario.

Vittorio Vigano
Ha scritto il 17/03/18

Assai curioso di leggere Dumas nel suo romanzo reso celebre da Giuseppe Verdi con la sua Traviata. Non delude ma Verdi si supera.

Sempry
Ha scritto il 20/02/18
Breve ma ricca

Una storia che parla di amore, cortigiane, ricchi signori, vizi, onesta. Tutto concentrato tra due amanti e un breve periodo della loro vita. Un solo narratore che diventa per caso il cantastorie e l'amico.


Gli appunti di...
Ha scritto il Jun 18, 2018, 17:25
Io sono padrona d’amare chi a me più pare e piace; ciò non riguarda alcuno, e se voi non avete qualche cosa di più nuovo a dirmi, potete andarvene.
Antonio De Simone
Ha scritto il May 27, 2017, 09:18
"Perché nessuno vi ha mai amato come io vi amo".
Pag. 64
Margherita Leccese
Ha scritto il Sep 29, 2015, 23:01
Come la vista della vita e della felicità altrui ridà il desiderio di vivere anche a chi, il giorno prima, nella solitudine della sua anima, e nel buio della sua camera di malata, si augurava di morire presto!
Pag. 121
Margherita Leccese
Ha scritto il Sep 29, 2015, 22:59
Quanta gente è felice senza sapere di esserlo!
Pag. 121
Margherita Leccese
Ha scritto il Sep 29, 2015, 22:56
Un mese di un amore come quello, del cuore e dei sensi, ci avrebbe portati alla morte.
Pag. 113

Nicole
Ha scritto il Feb 07, 2017, 17:23
Francesca
Ha scritto il Nov 20, 2016, 21:19

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 29, 2016, 14:20
843 DUM 3346 Letteratura Francese
Biblioteca...
Ha scritto il Apr 13, 2016, 07:43

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi