Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La signorina Tecla Manzi

By Andrea Vitali

(1392)

| Others | 9788811665700

Like La signorina Tecla Manzi ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Siamo negli anni Trenta, all'epoca del fascismo più placido e trionfante.Nella stazione dei Carabinieri di Bellano, sotto gli occhi del carabiniereLocatelli (bergamasco), rivaleggiano il brigadiere Mannu (sardo) e l'appuntatoMisfatti (sicilian Continue

Siamo negli anni Trenta, all'epoca del fascismo più placido e trionfante.Nella stazione dei Carabinieri di Bellano, sotto gli occhi del carabiniereLocatelli (bergamasco), rivaleggiano il brigadiere Mannu (sardo) e l'appuntatoMisfatti (siciliano). Un'anziana signora vuole a tutti i costi parlare con ilmaresciallo Maccadò. La donna - anzi, la signorina Tecla Manzi - è venuta adenunciare un furto improbabile: il quadretto con il Sacro Cuore di Gesù cheteneva appeso sopra la testata del letto. Inizia così una strana indagine allaricerca di un oggetto senza valore, che porta alla luce una trama di fratelliscomparsi e ricomparsi, bancari e usurai, gerarchi fascisti e belle donne,preti e contrabbandieri.

157 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Uno dei "meno riusciti": di certo ascoltarlo invece che leggerlo ha contribuito a non gustarlo a dovere. Gli stacchi tra le varie situazioni sarebbero stati da sottolineare maggiormente, a mio modesto parere, con maggiori pause, anche musicali perchè ...(continue)

    Uno dei "meno riusciti": di certo ascoltarlo invece che leggerlo ha contribuito a non gustarlo a dovere. Gli stacchi tra le varie situazioni sarebbero stati da sottolineare maggiormente, a mio modesto parere, con maggiori pause, anche musicali perchè no?

    Is this helpful?

    Velena said on Oct 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Questi libri di vita popolare e buoni sentimenti, mi ammorbano

    Is this helpful?

    Fiom said on Oct 17, 2014 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Lo stile di questo scrittore mi piace, lo trovo limpido.
    Però..però le sue storie, che pure hanno un forte potenziale per la ricchezza e particolarità dei personaggi, come in questo caso, deludono un po'. E ci si ritrova a pensare "tutto qui?"

    Is this helpful?

    Ermelindina said on Oct 3, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sempre una piacevole lettura, ma non uno dei migliori.

    Is this helpful?

    Sirlvia said on Sep 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Nell'ombra del Sacro Cuore.

    Schietto, Andrea Vitali. Anche in questo romanzo. A tratti delicato, quasi irriconoscibile e poi.. .bam! - quegli schiaffi a ciel sereno che solo lui sa dare. Una peculiarità sempre più apprezzata.
    In questo libro è riuscito nuovamente a stimolare la ...(continue)

    Schietto, Andrea Vitali. Anche in questo romanzo. A tratti delicato, quasi irriconoscibile e poi.. .bam! - quegli schiaffi a ciel sereno che solo lui sa dare. Una peculiarità sempre più apprezzata.
    In questo libro è riuscito nuovamente a stimolare la mia curiosità e accendere quel velo silenzioso di suspense che ormai riconosco.
    La storia ha un vago sentore di banalità, inizialmente, per poi sorprendere il lettore con svolte inattese. Tecla Manzi è solamente il principio, come un rubinetto gocciolante che nasconde un problema molto più serio e importante nelle tubature. Protagonisti sempre loro due: i carabinieri Mannu e Misfatti. Lasciato in disparte, invece, Maccadò. Anche le loro avventure e ripicche sono gradevoli e fanno da contorno a tutta la storia.
    L’unico mio dispiacere è il non poter annotare citazioni. Nonostante siano bei libri, non ci sono “perle”. Peccato.

    Is this helpful?

    SoulFigaro said on Sep 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ricordo che era carino, di quel carino che hai in mente quando qualcuno ti chiede "ti è piaciuto x?" e tu strascichi la s, roteando pure gli occhi, come a cercare un senso nella natura che ti circonda.
    Ho commesso la provvidenziale negl ...(continue)

    Ricordo che era carino, di quel carino che hai in mente quando qualcuno ti chiede "ti è piaciuto x?" e tu strascichi la s, roteando pure gli occhi, come a cercare un senso nella natura che ti circonda.
    Ho commesso la provvidenziale negligenza di non scrivere la recensione appena terminata la lettura e adesso mi ricordo a malapena che c'è una signorina chiamata Tecla Manzi, qualche carabiniere e un lago (di Como?). Come recensione, questo dovrebbe esser sufficiente, in effetti.

    Is this helpful?

    l'asino di buridano said on Aug 29, 2014 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (1392)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 262 Pages
  • ISBN-10: 8811665701
  • ISBN-13: 9788811665700
  • Publisher: Garzanti Libri
  • Publish date: 2004-01-01
  • Also available as: Mass Market Paperback , Hardcover , eBook
Improve_data of this book