La spada nera

Il ciclo di Darksword (1 di 4)

Voto medio di 99
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nel mondo incantato di Merilon, la magia è vita quotidiana. Nato senza capacità magiche Joram viene dichiarato Morto e i suoi diritti di nascita negati. Ma riesce ugualmente a diventare adulto in uno sperduto villaggio di campagna, nascondendo la sua ...Continua
Terre Di Confine
Ha scritto il 25/03/11
La Recensione di Terre di Confine
COMMENTO Come si vive in un mondo in cui il destino è scritto dalle capacità magiche possedute alla nascita? La risposta che pare balzare agli occhi dalle prime pagine di questo ciclo è semplice e diretta: si vive male. Se cercate un fantasy che si s...Continua
Iburo
Ha scritto il 19/06/09
Ringrazio mio zio per avermelo regalato, è uno dei più originali romanzi fantasy, il primo di un ciclo di 3 libri. Joram è un personaggio molto ben tratteggiato, e in questo libro gli autori frenano sull'avventura per delineare con dovizia di partico...Continua
Il Mago
Ha scritto il 02/03/09

Questa saga mi piace molto, la storia è avvincente e piena di magia.

JolietJake
Ha scritto il 06/10/08

Una delle coppie più prolifiche in campo fantasy.
Per quanto alcune delle opere non siano eccezionali o perfettamente godibili, sono comunque un "must" per gli amanti del genere.

Galation
Ha scritto il 30/03/08
SPOILER ALERT
Dagli autori di Dragonlance...
Non sarà un classico della fantasy, ma la premiata ditta Weis & Hickman ci sanno fare. L'idea del mondo magico in cui i catalizzatori (sorta di preti) raccolgono l'energia e la canalizzano verso i maghi, in grado di usarla, è stata una discreta novit...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi