La spada perduta

Il romanzo di Excalibur vol. 5

Voto medio di 726
| 45 contributi totali di cui 44 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Riconquistato l'amore di Ginevra, Artù si ritira con lei in Siluria. Ma nuove minacce lo costringono alla lotta. L'infida sacerdotessa Nimue ha rapito Merlino e ora cerca di impossessarsi di Excalibur. Chi impugnerà l'elsa di quella spada divina, inf ...Continua
Casaubon
Ha scritto il 06/01/15
Commento a tutta la saga
Venni a conoscenza di questa saga un po' per caso, grazie ad un fortunato regalo. Dopo aver letto quel primo volume, Il re d'inverno, ho letto il secondo quasi subito. Dopodiché ho accantonato Il romanzo di Excalibur per un anno abbondante e l'ho rip...Continua
  • 1 mi piace
Valentina
Ha scritto il 05/06/14
Ho amato i libri di questa serie dal primo all'ultimo. Le straordinarie storie di amicizia, di amore, odio e vendetta hanno stregato il mio spirito sognatore con personaggi indimenticabili. Nell'ultimo capitolo della serie viene chiarito anche il mis...Continua
  • 1 mi piace
Luigi
Ha scritto il 17/01/14
Arturus rex quondam rexque futurus

Continuai a guardare e a piangere, tenendo il braccio intorno a Ceinwyn, mentre la barca veniva inghiottita dalla scintillante nebbia d'argento.
Così scomparve Artù, il mio signore.
E nessuno l'ha più rivisto da quel giorno.

Munky
Ha scritto il 27/09/13
Avevo già letto, molti anni fa, questa saga fantasy/storica e mi aveva lasciato un piacevolissimo ricordo. Rileggerla a distanza di più di dieci anni, non ha che confermato ciò che ricordavo: a parte la ricostruzione storica accuratissima, la storia...Continua
  • 1 mi piace
Simone
Ha scritto il 21/02/13
grande
una grande conclusione di una saga per me stupenda,ha questo libro do 5 stelle e per la saga nel complesso 4,è uno dei migliori cicli arturiani che abbia letto fino ad ora(forse il migliore). Derfel,Artù,Ginevra,Merlino,Ceinwyn,Sagramor,Gahalad perso...Continua

Ennenne358 (non...
Ha scritto il Jan 22, 2013, 17:30
"Stamattina-mi ha raccontato Igraine- ho visto un cervo con un solo palco di corna. E' un brutto presagio, Derfel." "Noi cristiani non crediamo ai presagi." "Ma se ho visto che hai appena toccato quel chiodo nel tuo deschetto!" "Non sempre siamo buon...Continua
Pag. 120
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi