La spia che venne dal freddo

di | Editore: CDE
Voto medio di 1090
| 74 contributi totali di cui 73 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Ha scritto il 26/01/17
SPOILER ALERT
Nota e poi trama con epilogo
In parecchi hanno segnalato una traduzione non pienamente convincente ma aggiungo che a volte è difficile capire chi è il soggetto dei "periodi" di scrittura.Di seguito metto la trama con epilogo come pubblicata ad oggi su wikipedia, nel caso ...Continua
Ha scritto il 06/11/16
Indubbiamente è la miglior spy-story che sia mai stata scritta
  • 2 mi piace
Ha scritto il 24/10/16
vogliovedereilfilm.vogliovedereilfilm.vogliovedereilfilm.
  • 1 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 26/03/16
non c'è una parte da cui stare
che tristezza: quando nella guerra fredda i "nostri" e i "loro" cercavano di salvarsi/distruggersi vicendevolmente con gli stessi metodi e la stessa indifferenza verso l'individuo e il suo sentire.
Ha scritto il 29/11/15
Non aprite quella breccia
Giallo datato, un po' oscuro nella prima parte e questo me lo ha reso meno bello. Nell'ultima parte ho capito meglio il quadro generale e i dettagli e l'ho apprezzato di più nel puro godimento della trama. Lo stile non è quello dei super-thriller ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Sep 23, 2016, 10:58
823.9 LEC 3895 Letteratura inglese

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi