Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La spia perfetta

By John Le Carré

(116)

| Paperback | 9788804334149

Like La spia perfetta ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

19 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Roulette russia

    Scrivere male di qualcuno o qualcosa è davvero più semplice, e meno gratificante, che scriverne bene: i difetti o sono evidenti, o si possono fabbricare per snobismo. Mentre per tessere degnamente le lodi della qualità, materia elusiva, (chiedete a R ...(continue)

    Scrivere male di qualcuno o qualcosa è davvero più semplice, e meno gratificante, che scriverne bene: i difetti o sono evidenti, o si possono fabbricare per snobismo. Mentre per tessere degnamente le lodi della qualità, materia elusiva, (chiedete a Robert Piercing), servono antenne che vibrino all'unisono con quelle dell'artista; o un'artista sufficientemente strategico da creare assonanze anche nel più sciatto e disattento dei lettori.
    Detto questo, forse il libro più bello di Lecarrè, dove l'autore si permette tutta la densa e intricata umanità di cui è capace. Ad essere rivelata alla fine, e a giustificare la delicatezza ironica del titolo, non è l'identità di una talpa, un complotto internazionale, i piani di Karla, ma la trama esistenziale di una vita troppo intensa, non più trattenuta dalla rigida disciplina del segreto.

    Is this helpful?

    zio said on Dec 2, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Riconosco che le storie sono affascinanti, ma mi perdo durante la lettura, proprio non riesco a seguirlo

    Is this helpful?

    Lalla said on Jun 25, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Contenta di non averlo mollato

    Continui flashback per poter comprendere la personalità di Magnus, la spia perfetta.Mentre afferri i motivi del suo operato perdi di vista lui, un piacevole tormento, pure perchè lui è un uomo moolto affascinante...

    Manovre lente e meticolose per po ...(continue)

    Continui flashback per poter comprendere la personalità di Magnus, la spia perfetta.Mentre afferri i motivi del suo operato perdi di vista lui, un piacevole tormento, pure perchè lui è un uomo moolto affascinante...

    Manovre lente e meticolose per poterlo ritrovare dopo che sembrava essere stato inghiottito da un buco nero.

    All'inizio questo romanzo potrebbe sembrare noioso, un consiglio: armatevi di pazienza e non mollate, ne vale la pena.

    Is this helpful?

    LiSs Elevol said on Oct 10, 2011 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Ha ragione Goffredo Fofi, Le Carrè è meglio di tanti autori o novità di cui troppo si parla. Le sue trame avvolgenti e i suoi personaggi inafferrabili, lasciano dubbi e domande e sulla trama prevalgono i misteriosi meccanismi che ci fanno agire sulla ...(continue)

    Ha ragione Goffredo Fofi, Le Carrè è meglio di tanti autori o novità di cui troppo si parla. Le sue trame avvolgenti e i suoi personaggi inafferrabili, lasciano dubbi e domande e sulla trama prevalgono i misteriosi meccanismi che ci fanno agire sulla scena della nostra vita. Un dubbio mi resta: non posso sottrarmi all'impressione di un eccesso di retorica e logorrea, forse frutto di troppa bravura.

    Is this helpful?

    Romeomuratori said on Jul 12, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Barbara [ http://www.anobii.com/anbra6/books ] makes it sound as if this masterpiece of modern spy literature was written with EFL, teaching of English as Foreign Language in mind [ http://en.wikipedia.org/wiki/English_as_a_foreign_or_second_language ...(continue)

    Barbara [ http://www.anobii.com/anbra6/books ] makes it sound as if this masterpiece of modern spy literature was written with EFL, teaching of English as Foreign Language in mind [ http://en.wikipedia.org/wiki/English_as_a_foreign_or_se… ].

    Not so – and, as for it being "simple" (=as in simplistic) and "linear" – Barbara doesn't know the meaning of those words. While nominally about the business of spying, the main theme of this book is the process of achieving maturity, the essence, unattainability and price of life-time friendships. Long after all other John Le Carré's works have been forgotten [hope not], this one, and his "Little Drummer Girl"[*] will live on as type-examples of best XXth century biographico-epical-mashup fiction.

    [*] "The best recent novel about terrorism was published in 1983, and its author was John le Carré, better known at the time as a crafter of cautionary tales about the intelligence battles of the cold war."
    http://www.nybooks.com/articles/archives/2004/aug/12/le…

    Is this helpful?

    ianf said on Mar 2, 2011 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book