La sposa di Lammermoor

Voto medio di 118
| 23 contributi totali di cui 19 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 21/08/17
Da tempo immemore volevo leggere qualcosa di Scott...
...eccomi qua, curiosità soddisfatta!cosa posso dire? che è un grande autore, che scrive meravigliosamente, che ha una capacità innata di creare personaggi che prendono vita.Certo essendo un autore di 200 anni fa si percepisce il modo di scrivere ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 24/08/16
Il dolce suono mi colpì di sua voce*
Dopo aver letto Ivanhoe, che mi aveva intrigato ma lasciata un po’ insoddisfatta, ho deciso di leggere un altro libro dell’autore scozzese, da tutti ritenuto il padre del romanzo storico. Leggendo qua e là le trame dei suoi libri – ..." Continua...
  • 5 mi piace
  • 6 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 29/09/15
Avrei preferito che la meravigliosa storia d'amore tra Edgar e Lucy fosse stata approfondita e descritta nei minimi particolari: sulla nascita dei sentimenti da entrambe le parti si sorvola, e il periodo della pazzia di Lucia è poco dettagliato. ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 22/05/15
Bellissimo, un capolavoro.Avevo deciso di leggere un ulteriore romanzo di Scott, perché l'Ivanhoe mi aveva parecchio intrigato e volevo capire se veramente poteva nascere un amore: e così fu! Scott scrive in una maniera che... non so! mi sono ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 05/07/14
Recensione
Titolo: La sposa di LammermoorAnno di pubblicazione:Autore: Walter ScottGenere: Romanzo storico (secondo Wikipedia)Genere: Romanzo gotico "a tutto tondo"Valutazione personale: 4/5Raccontar di [Fate folleggianti, nella notte del mondo e di fedeli ..." Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Sep 29, 2015, 17:27
"E' un luogo ritenuto fatale alla mia famiglia," rispose Ravenswood, "ed io ho qualche ragione per ritenerlo tale, perchè è qui che per la prima volta ho veduto miss Ashton ed è qui che debbo accomiatarmi da lei per sempre."
Pag. 214
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 29, 2015, 17:25
Amici? Non sono a conoscenza di rapporti confidenziali intercorsi tra noi che vi autorizzino ad usare questa espressione.
Pag. 72
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 18, 2013, 12:24
"Gli specchi che ricevono l'immagine di tanti oggetti, sono composti di materiali duri come il vetro e l'acciaio; le sostanze più tenere, quando ricevono un'impronta, la serbano inalterata."
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 01, 2013, 13:59
La descrizione,» disse, «è, per l'autore di un romanzo, esattamente quel che è il disegno e il colore per un pittore; le parole sono i suoi colori, e, se usate accuratamente, non possono mancare di presentare la scena che egli desidera evocare ... Continua...
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi