Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La stirpe di Dracula

Indagine sul vampirismo dall'antichità ai nostri giorni

Di

Editore: Mondadori

4.0
(126)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 480 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8804427353 | Isbn-13: 9788804427353 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Copertina rigida

Genere: Non-fiction , Social Science

Ti piace La stirpe di Dracula?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Un supercatalogo ragionato della credenza nei vampiri, dall'antichità classica, fino all'età moderna. Nel XVIII secolo diventa un fenomeno culturale e folklorico prettamente mitteleuropeo e balcanico. Bram Stoker darà il via alla cultura di massa. Da allora un'alluvione senza fine che dalla lette ...continua

    Un supercatalogo ragionato della credenza nei vampiri, dall'antichità classica, fino all'età moderna. Nel XVIII secolo diventa un fenomeno culturale e folklorico prettamente mitteleuropeo e balcanico. Bram Stoker darà il via alla cultura di massa. Da allora un'alluvione senza fine che dalla letteratura passerà al cinema e alla televisione. Con precisione certosina e rigore tassonomico, Massimo Introvigne descrive il fenomeno culturale in tutte le sue ramificazioni, derivazioni e superfetazioni. Si arriva alla fine della lettura esausti per l'immensità dell'analisi. Da leggere d'estate, al mare, e di giorno: particolari raccapriccianti che vengono riportati nei documenti settecenteschi potrebbero turbare il sonno e far fuggire l'appetito. A proposito, non si parla di Twilight, ma solo perchè il libro fu scritto nel 1997.

    ha scritto il 

  • 0

    Uno dei tanti volumi di Massimo Introvigne. In questo caso però mi pare evidente un aspetto di cujriosità e "passione" personale, con una particolare attenzione all'immaginario culturale del fenomeno, specialmente nella cultura di massa

    ha scritto il 

  • 4

    Un'indagine curiosa e ben condotta sul "vampirismo" dagli albori del fenomeno sino ad i giorni nostri, passando ovviamente attraverso il cinema e la letteratura che tanto hanno attinto da questi temi.

    ha scritto il 

  • 4

    Un saggio davvero interessante sulla nascita del mito del vampiro nelle leggende e nel folklore popolare di un po' tutte le regioni del mondo.
    Introvigne però non si ferma qui e dedica anche ampi capitoli al vampiro letterario e a quello cinematografico.
    La scrittura piuttosto scorrevo ...continua

    Un saggio davvero interessante sulla nascita del mito del vampiro nelle leggende e nel folklore popolare di un po' tutte le regioni del mondo.
    Introvigne però non si ferma qui e dedica anche ampi capitoli al vampiro letterario e a quello cinematografico.
    La scrittura piuttosto scorrevole per essere comunque un'opera di saggistica fa il resto, rendendo la lettura piacevole oltre che ricca di spunti.

    ha scritto il 

  • 5

    Introvigne è uno dei massimi esperti mondiali di sette ed esoterismo. In questo saggio affronta il mito di dracula, a partire dai primordi. E' un libro che si legge con piacere ed interesse tanto è bello.

    ha scritto il 

  • 5

    Interessante analisi del vampirismo, dalle sue origini nel folklore europeo attraverso le varie incarnazioni letterarie, artistiche, di cronaca e di costume. Anche se su singoli aspetti ci sono sicuramente trattazioni più approfondite, questo libro e' un'ottimo punto di partenza per chi voglia co ...continua

    Interessante analisi del vampirismo, dalle sue origini nel folklore europeo attraverso le varie incarnazioni letterarie, artistiche, di cronaca e di costume. Anche se su singoli aspetti ci sono sicuramente trattazioni più approfondite, questo libro e' un'ottimo punto di partenza per chi voglia conoscere meglio i vampiri...

    ha scritto il