La stiva e l'abisso

Voto medio di 141
| 34 contributi totali di cui 32 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 15/12/15
davvero deludente
Prolisso, orpellato senza motivo, pieno di personaggi davvero poco credibili e soprattutto ai quali non ci si affeziona nemmeno dopo le 250 e passa pagine di questo indigesto romanzo. Il capitano non risulta assolutamente empatico, Menzio è meno ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 08/04/15
Lirico, con uso sapiente del linguaggio e profonde elucubrazioni.

Ma TROPPO lirico, uso TROPPO sapiente del linguaggio e TROPPE profonde elucubrazioni.

In una parola: noioso
  • 3 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 03/02/15
LA STIVA E L'ABISSO
Un galeone spagnolo in stallo per un’esiziale bonaccia. Un Capitano affabulatore e febbricitante di cancrena, e il suo Secondo, la figura più viva e concreta del romanzo, impegnato a tramare un ammutinamento. Intorno a loro una ciurma abulica e ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 05/04/14
Nessuna nave è preparata allo stallo, essendo la navigazione la sua vera vocazione. Così la deriva di un galeone dal nome misterioso diventa metafora della condizione esistenziale di tutti noi, scrittori e lettori senza bussola nell'oceano del ..." Continua...
  • 6 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 02/09/13
I pesci sognati
In questo libro Mari saluta il ventesimo secolo e si ritira su un galeone spagnolo immobilizzato da una bonaccia. Il capitano è ancora più immobilizzato del galeone, perché ha una gamba in cancrena.MM utilizza nella descrizione della nave le ..." Continua...
  • 5 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Apr 23, 2014, 15:34
- No no, continua, voglio sapere del tuffo.- Oh, il tuffo...- Cosa c'è? Perché piangi?- Tu non sai cos'è quel tuffo...- Dev'essere tremendo, sì.- Non hai capito. E' che in quel tuffo rivivi tutta la tua vita, non hai ancora toccato l'acqua e ce ... Continua...
Pag. 93
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 23, 2014, 15:33
- Stiamo parlando di un pesce, signore.- Sì, ma tanto speciale da spingerti a uccidere.- Io ho ucciso per le storie.- Oh! Cosa sento! Ascolta: tu hai due cuccette, in una c'è la più bella baldracca di Spagna, un butirro, nell'altra un pesce ... Continua...
Pag. 81
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi