La storia del jazz

Voto medio di 74
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La vicenda della musica jazz ha accompagnato la storia degli Stati Uniti in ogni momento del suo evolversi, partecipando attivamente alle sue felici stagioni come ai tempi duri della crisi economica, che nel 1929 ne segnò duramente il tracciato. ...Continua
Ha scritto il 20/02/13
Una brutta e sintetica copia di un bignami... Non serve a molto per amare quest'universo, ma si sa da ragazzi i grandi tomi spaventano e Polillo e' ancora li che aspetta
Ha scritto il 24/09/11
pregevole bignamica
storiella del jazz per iniziati contiene però un quadro ben definito dei princ. musicisti, delle correnti ecc. ottimi appigli anche per le news discografiche
  • 1 mi piace
Ha scritto il 15/10/10
Libercolo scarno scarno, minimalista (e vorrei ben vedere visto l'argomento...), ma che aiuta il profano ad avvicinarsi al complesso ascolto di questo genere che dire "variegato" è dir poco...Se non altro dopo la lettura certi nomi "storici" ...Continua
Ha scritto il 16/08/10
Le donne odiavano il jazz (e non si capisce il motivo)
Parafrasando Conte, leggetelo con le vostre donne, magari da allora gli piacerà :D La storia di un genere musicale affrontata da uno storico della musica che però ne analizza comunque anche gli aspetti più squistamente personali, umani degli ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 01/04/08
Molto semplice e riassuntivo, ma utile come strumento per capire un po' dove e come nasce e si sviluppa questa musica così bella!
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi