Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La storia segreta di Dracula

I misteri di Vlad l'impalatore

By M. J. Trow

(113)

| Others | 9788854104495

Like La storia segreta di Dracula ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

La leggenda vuole che dopo aver impalato le sue vittime ne raccogliesse ilsangue nel suo piatto. Le nefandezze di Vlad l'Impalatore furono in realtà unatto di legittima difesa per salvaguardare il suo regno? Furono dettate dallasete di vendett Continue

La leggenda vuole che dopo aver impalato le sue vittime ne raccogliesse ilsangue nel suo piatto. Le nefandezze di Vlad l'Impalatore furono in realtà unatto di legittima difesa per salvaguardare il suo regno? Furono dettate dallasete di vendetta per la crudeltà con cui vennero uccisi il padre e ilfratello? O furono piuttosto la manifestazione della furia sadica di un pazzo?Lo scrittore di gialli e storico M.J. Trow analizza i miti e la realtà storicaper svelarci chi fu davvero l'uomo il cui nome ha dato origine alla leggendadi Dracula il vampiro. Esamina i racconti pieni di terrore associati a questopersonaggio già nel XVI secolo, per giungere al pallido conte delle creazioniletterarie di Bram Stoker e ai film della Hammer e della Universal Studios.

10 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    Perché ho letto questo libro?

    Se stavo cercando forse una bella ricerca storica direi di no, visto che continua a citare (male) delle fonti secondarie senza verificare nulla; se volevo un romanzo di vampiri nemmeno, visto che non è un romanzo e non ci sono vampiri; se cercavo uno ...(continue)

    Se stavo cercando forse una bella ricerca storica direi di no, visto che continua a citare (male) delle fonti secondarie senza verificare nulla; se volevo un romanzo di vampiri nemmeno, visto che non è un romanzo e non ci sono vampiri; se cercavo uno di quei libri che scorrono veloci sotto l'ombrellone neppure, visto che lo stile è inutilmente lento e pesante. Insomma: perché cavolo l'ho letto questo libro!? Mistero...

    Is this helpful?

    Gabriele Pitacco said on Aug 6, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    [lettura part-time] cita citazioni altrui a caso...

    Posso capire che quando si cercano informazioni si attinga alla ricerca precedentemente svolta da altri, ma questo "saggio" è un'accozzaglia di citazioni prese da altri, di parentesi storiche non sempre attinenti o coerenti...
    una volta afferma che l ...(continue)

    Posso capire che quando si cercano informazioni si attinga alla ricerca precedentemente svolta da altri, ma questo "saggio" è un'accozzaglia di citazioni prese da altri, di parentesi storiche non sempre attinenti o coerenti...
    una volta afferma che la data di nascita di Vlad è incerta, 2 pagine dopo dice che mentre lui veniva al mondo tizio faceva X e caio faceva Y, 2 pagine dopo ancora aggiunge che lo stesso giorno di nascita sempronio a nmila chilometri di distanza faceva z... fortuna che non si sa quando sia nato...
    A suo tempo ho letto il libro di Florescu che viene citato una pagina si ed una no, trovandolo davvero interessante (se pur dichiaratamente di parte e con tendenze nazionaliste), lui è riuscito a renderlo piatto, noioso, ed addirittura a citarlo in contraddizione.

    Is this helpful?

    Vanlilith said on Jun 5, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La leggenda vuole che dopo aver impalato le sue vittime ne raccogliesse il sangue nel suo piatto. Le nefandezze di Vlad l'Impalatore furono in realtà un atto di legittima difesa per salvaguardare il suo regno? Furono dettate dalla sete di vendetta pe ...(continue)

    La leggenda vuole che dopo aver impalato le sue vittime ne raccogliesse il sangue nel suo piatto. Le nefandezze di Vlad l'Impalatore furono in realtà un atto di legittima difesa per salvaguardare il suo regno? Furono dettate dalla sete di vendetta per la crudeltà con cui vennero uccisi il padre e il fratello? O furono piuttosto la manifestazione della furia sadica di un pazzo? Lo scrittore di gialli e storico M.J. Trow analizza i miti e la realtà storica per svelare chi fu davvero l'uomo il cui nome ha dato origine alla leggenda di Dracula il vampiro. Esamina i racconti pieni di terrore associati a questo personaggio già nel XVI secolo, per giungere al pallido conte delle creazioni letterarie di Bram Stoker e ai film della Hammer e della Universal Studios.

    Is this helpful?

    Roberto said on May 13, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Molto accurato nella descrizione storica dell'ambiente e del tempo in cui visse il personaggio storico.
    Un utile strumento per conoscere l'uomo dietro il mito.

    Is this helpful?

    Raflesia71 said on Jul 5, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Questo saggio appaga tanto le curiosità storiche sul contesto politico della Valacchia in cui visse appunto Vlad Tepes che quelle culturali con cenni alla storia di Dracula nella cinematografia.

    Is this helpful?

    Alessandra Tonelli said on Dec 10, 2009 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Documentario sulla nascita di Dracula (e dei vampiri o altre creature mitiche in generale) come leggenda: fatti, verità sconcertanti, credenze e fandonie varie. Interessante ma un p pesantino!

    Is this helpful?

    Devid said on Nov 11, 2009 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (113)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Others 256 Pages
  • ISBN-10: 8854104493
  • ISBN-13: 9788854104495
  • Publisher: Newton & Compton
  • Publish date: 2005-09-01
  • Also available as: Paperback
Improve_data of this book