La storia stupefacente di Octavian Nothing. Traditore della nazione. Vol. 1: La festa del vaiolo.

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 13
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Polpetta79
Ha scritto il 05/02/10
di solito porto sempre a termine una lettura, anche se non mi piace molto voglio sempre finire un libro quando lo inizio, ma con questo non ci sono riuscita purtroppo, non mi ha preso e incuriosito al punto di sapere come sarebbe andato a finire... m...Continua
r.
Ha scritto il 13/01/09
E' la storia di un bambino nato in Africa, figlio della regina di un remoto regno ormai dimenticato. Erano però altri tempi, e i mercanti di schiavi non si facevano poi molti problemi: così madre e figlio si trovano a vivere, appunto come schiavi, in...Continua
Donatella Capizzi
Ha scritto il 11/11/08
New England, fine settecento. Octavian è il figlio di una bellissima principessa africana. Il bambino e sua madre vivono segregati in una villa dove una singolare comunità di scienziati conduce un esperimento antropologico per accertare se, a parità...Continua
antonia
Ha scritto il 30/08/08
Fine Settecento, Boston, un inquietante collegio ricolmo di filosofi e uomini di scienza che per chiamarsi non usano nomi ma numeri. Octavian, come la bellissima madre, viene chiamato per nome, studia greco e latino, musica, scienze, ma, ad un certo...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi