Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La strada è di tutti

On the road, sulle piste di Jack Kerouac

By Cesare Fiumi

(116)

| Paperback | 9788807815942

Like La strada è di tutti ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Un viaggio di sedicimila chilometri tra strade di asfalto e di polvere, da New York alla California, e poi al centro dell'America, giù fino al Messico e di nuovo in California, sulle tracce di "On the road" di Jack Kerouac, per scoprire cosa è cambia Continue

Un viaggio di sedicimila chilometri tra strade di asfalto e di polvere, da New York alla California, e poi al centro dell'America, giù fino al Messico e di nuovo in California, sulle tracce di "On the road" di Jack Kerouac, per scoprire cosa è cambiato nel grande paese e ascoltare nuove storie. Un racconto dove si incontrano i vecchi drive-in e l'ombra di John Wayne. E dove si incrociano le pagine di Jack London e Cormac McCarthy, tra l'antico mito del West e la più struggente e bizzarra di tutte le nostalgie: quella per ciò che non si è vissuto. Con una prefazione di Fernanda Pivano.

8 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    '"la (come diceva proust, dio lo benedica) inesprimibilmente deliziosa sensazione di questo ricordo... poichè i ricordi, come il vino, più sono vecchi e più sono rari... pregiati... sicché se trovi un ricordo veramente vecchio, un ricordo dell'infanz ...(continue)

    '"la (come diceva proust, dio lo benedica) inesprimibilmente deliziosa sensazione di questo ricordo... poichè i ricordi, come il vino, più sono vecchi e più sono rari... pregiati... sicché se trovi un ricordo veramente vecchio, un ricordo dell'infanzia, non uno impresso già nella memoria e più volte degustato, ma uno nuovo di zecca, ebbene, allora, ha un sapore più buono del cognac napoleon." (jack kerouac)'

    seguire il sentiero dei propri sogni e dei propri miti a quarant'anni di distanza, ad esempio rifacendo il viaggio beat di 'on the road'. peccato che la metà del libro, la parte più interessante peraltro, sia composta da citazioni di jack kerouac, mentre gli aneddoti dell'autore risultino piuttosto piatti.

    Is this helpful?

    marcomaffei12 said on Dec 20, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Forse non un capolavoro, ma a mio parere mille volte meglio del romanzo di Kerouac cui è ispirato.

    Is this helpful?

    Marco Piva said on Jan 30, 2011 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Leggo con passione la letteratura di viaggio, ho amato moltissimo Sulla strada e per di più ho vissuto e viaggiato in parte degli stati americani che lui cita ed attraversa.
    Ma questo libro l'ho trovato di una noia e lentezza insopportabili.
    Descri ...(continue)

    Leggo con passione la letteratura di viaggio, ho amato moltissimo Sulla strada e per di più ho vissuto e viaggiato in parte degli stati americani che lui cita ed attraversa.
    Ma questo libro l'ho trovato di una noia e lentezza insopportabili.
    Descrizioni piatte, aneddoti senza anima e poco incisivi si susseguono uno dopo l'altro.
    Ho abbandonato dopo vari giorni perchè troppi sono i libri che mi attendono per incaponirmi in uno che non mi entusiasma... poi chissà, magari era solo il momento sbagliato... mah...

    Is this helpful?

    Diana said on Jun 28, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Credo sia indispensabile aver letto "on the road" la settimana prima, altrimenti tutti i riferimenti vanno persi. Io "on the raod" l'ho letto mille anni fa, quindi ...

    Is this helpful?

    Giovanna Grassi1 said on May 15, 2009 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi è piaciuto molto e lo consiglio a tutti gli appassionati di Kerouac. E' stato descritto molto bene il paesaggio e le cose restanti o meno rispetto appunto al libro di K. L'ho letto tanto tempo fa però mi è davvero rimasto molto impresso.

    Is this helpful?

    Psychopaticora said on Mar 6, 2009 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Libro interessante, una ricognizione che molti lettori di Kerouac voremmo fare. Avrei gradito però un libro più graffiante nei confronti dell'America profonda.

    Is this helpful?

    Adso Corso said on Dec 9, 2008 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (116)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 229 Pages
  • ISBN-10: 880781594X
  • ISBN-13: 9788807815942
  • Publisher: Feltrinelli (Universale economica, 1594 )
  • Publish date: 2000-01-01
  • Also available as: Others
Improve_data of this book