Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La strada delle anime perse

Di

Editore: Piemme (Maestri del Thriller ; 106)

3.9
(141)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 461 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Francese , Tedesco

Isbn-10: 8856612526 | Isbn-13: 9788856612523 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Maria Clara Pasetti

Disponibile anche come: Altri

Genere: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Ti piace La strada delle anime perse?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
La donna è accasciata sul pavimento; il volto di cera, intonso, e gli occhi chiusi danno l'impressione che dorma, di un sonno triste però, senza speranze né desideri. Solo il busto, coperto di sangue e attraversato da una profonda ferita da arma da fuoco, la rende differente dai tanti corpi stanchi che trovano riposo nella notte. Accanto a lei un biglietto con scritto "l'amore è la mia morte". Per il sergente Riker, agente della polizia di New York, il caso potrebbe essere archiviato subito come l'ennesimo suicidio, ma la vittima, Savannah Sirus, è morta nell'appartamento di Kathy Mallory, sua collega al dipartimento, di cui non si hanno notizie da giorni. Nell'appartamento non ci sono tracce di Mallory, ma pare che Savannah abbia vissuto con lei per qualche tempo. Così Riker decide di cercarla, non può che credere alla sua innocenza, ma conosce Mallory e sa che rispettare le regole non è mai stato il suo forte, e questa volta potrebbe costarle la carriera o forse qualcosa di più.
Ordina per
  • 4

    Da molto che non leggevo la O'Connell e devo dire che il personaggio di Mallory è stato centrato perfettamente dall'autrice. Thriller ben scritto, come gli altri, storia avvincente e non banale e grande tratteggio dei personaggi, insieme al legame col passato che si dipana nei vari libri. Buona l ...continua

    Da molto che non leggevo la O'Connell e devo dire che il personaggio di Mallory è stato centrato perfettamente dall'autrice. Thriller ben scritto, come gli altri, storia avvincente e non banale e grande tratteggio dei personaggi, insieme al legame col passato che si dipana nei vari libri. Buona lettura da ombrellone

    ha scritto il 

  • 1

    Della serie “catwoman” Mallory.
    Quando in uno scatolone ci metti troppa roba o non si chiude o si rompe durante il trasporto.
    Così in questo romanzo,non si chiude mai e alla fine ti rompi.

    ha scritto il 

  • 4

    Nono libro della serie

    Ambientato lungo la vecchia Route 66, descrive un viaggio nel passato per Mallory e un viaggio nell'orrore per i genitori dei bambini scomparsi lungo quella strada.
    E' opera di uns erial killer? Di uno solo? E' ancora in vita? Qualcun altro sarà a rischio?!?
    Spunta una figura importan ...continua

    Ambientato lungo la vecchia Route 66, descrive un viaggio nel passato per Mallory e un viaggio nell'orrore per i genitori dei bambini scomparsi lungo quella strada.
    E' opera di uns erial killer? Di uno solo? E' ancora in vita? Qualcun altro sarà a rischio?!?
    Spunta una figura importante per Mallory, mi domando se avrà una parte anche nei libri successivi.
    Forse finora è il miglior libro della serie che ho letto, ma se si iniziasse da questo, si perderebbe l'importanza delle informazioni rivelate in questo romanzo, quindi consiglio di leggerli in ordine cronologico.

    ha scritto il 

  • 4

    thriller, azione e in qualche modo anche sentimento, ma mai apertamente.
    la o connel riesce con il personaggio principale, Kathy Mallory, a costruiri ottimi crime, e allo stesso tempo un'ottima protagonista, che svela pezzo per pezzo, libro dopo libro.

    ha scritto il 

  • 5

    Non delude mai, Carol O'Connell. Mallory continua ad essere un diamante grezzo che libro dopo libro viene pulito, sfaccettato. È come lei gli altri personaggi, le altre personalità. Anche questa volta una storia che tiene il lettore ancorato fino alla fine al testo, alla ricerca della verità. E a ...continua

    Non delude mai, Carol O'Connell. Mallory continua ad essere un diamante grezzo che libro dopo libro viene pulito, sfaccettato. È come lei gli altri personaggi, le altre personalità. Anche questa volta una storia che tiene il lettore ancorato fino alla fine al testo, alla ricerca della verità. E ancora una volta il racconto ci sorprende. Ottimo!

    ha scritto il 

  • 4

    Solido thriller con protagonista la bellissima e psicopatica detective Mallory, che indagando su ciò che lega il suo passato alla la Mitica Route 66 si ritrova invischiata in una indagine su un killer di bambini e nelle molte magagne del FBI.
    Come gli altri libri della serie non un memorabi ...continua

    Solido thriller con protagonista la bellissima e psicopatica detective Mallory, che indagando su ciò che lega il suo passato alla la Mitica Route 66 si ritrova invischiata in una indagine su un killer di bambini e nelle molte magagne del FBI.
    Come gli altri libri della serie non un memorabile capolavoro, ma un libro godibile e divertente.

    ha scritto il 

  • 4

    Se non fosse per l'antipatia della protagonista (la solita Kathy Mallory) il romanzo meriterebbe 6 stellette. Ne attribuisco soltanto quattro proprio per questo motivo.
    Storia incredibilmente triste e pessimista, ma straordinariamente potente e coinvolgente. In realtà tre vice ...continua

    Se non fosse per l'antipatia della protagonista (la solita Kathy Mallory) il romanzo meriterebbe 6 stellette. Ne attribuisco soltanto quattro proprio per questo motivo.
    Storia incredibilmente triste e pessimista, ma straordinariamente potente e coinvolgente. In realtà tre vicende in una. Prosegue la ricerca della protagonista verso il suo passato. Ma c'è sempre un limite. Come si arriva alla soluzione.....?

    ha scritto il 

  • 3

    Mentre lo leggevo non mi pareva nemmeno male, ma sono passati 3 giorni e me lo sono praticamente dimenticato...o é l età che avanza o non si può dire un libro memorabile

    ha scritto il 

  • 4

    Un serial killer che uccide lungo il vecchio percorso della leggendaria Route 66 e che si imbatte nel viaggio alla ricerca delle proprie origini della sempre più umana detective Kathy Mallory. Avvincente, come tutti i casi di questa detective sui generis, amata e temuta dalle persone che ha accan ...continua

    Un serial killer che uccide lungo il vecchio percorso della leggendaria Route 66 e che si imbatte nel viaggio alla ricerca delle proprie origini della sempre più umana detective Kathy Mallory. Avvincente, come tutti i casi di questa detective sui generis, amata e temuta dalle persone che ha accanto.

    ha scritto il