Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La strage degli innocenti

Note sul genocidio di una generazione

Di

Editore: Armando

2.7
(3)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 127 | Formato: Altri

Isbn-10: 8860818478 | Isbn-13: 9788860818478 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Ti piace La strage degli innocenti?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
PREFAZIONE Dal lontano 1955, da quando nel vecchio Magistero di Piazza Esedra a
Roma cominciavo a insegnare una strana materia, la sociologia, di cui s'eran ...
Ordina per
  • 0

    PRIME 26 PAGINE

    http://www.10righedailibri.it/prime-pagine/strage-degli-innocenti-note-sul-genocidio-una-generazione
    Dal lontano 1955, da quando nel vecchio Magistero di Piazza Esedra a Roma cominciavo a insegnare una strana materia, la sociologia, di cui s’eran perse le tracce, il problema dei giovani è s ...continua

    http://www.10righedailibri.it/prime-pagine/strage-degli-innocenti-note-sul-genocidio-una-generazione
    Dal lontano 1955, da quando nel vecchio Magistero di Piazza Esedra a Roma cominciavo a insegnare una strana materia, la sociologia, di cui s’eran perse le tracce, il problema dei giovani è stato uno dei temi centrali della mia ricerca. Nulla di più naturale: cosa sono una società, il suo sviluppo, la sua perpetuazione senza i giovani?
    E tuttavia, i giovani continuano a “fare problema”. Il mio indimenticabile amico, Jean Duvignaud, della Rabelais Université di Tours, scriveva, negli anni ’80, La planète des jeunes solo per dimostrare che si trattava di un pianeta sconosciuto.

    ha scritto il