La strage di Bologna

Voto medio di 141
| 12 contributi totali di cui 12 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
I morti sono morti. Perché pensarci ancora?
Domenico
Ha scritto il 02/09/14
Per nondimenticare.
Raccontato bene, disegnato bene e con postfazioni molto interessanti. Lo consiglio vivamente a chi non sa niente sulla strage della stazione di bologna, a chi non ricorda l'insieme dell'evento, a chi vuole conservare la memoria in questo Paese. ...Continua
Laura Tori
Ha scritto il 24/01/12

un salutare pugno nello stomaco

anacleto
Ha scritto il 09/08/11
Per non dimenticare e per far ricordare più in fretta.
Per il fumetto in se avrei dato 3 stelle, ma solo perché lo avrei preferito più articolato, nel complesso invece lo ritengo utile come appunto mentale di una storia molto articolata e complessa; i fatti vengono prima disegnati poi messi in ordine cro...Continua
iggy
Ha scritto il 13/11/10

5 stelle piene come a tanti dei lavori curati e pubblicati da beccogiallo. belli i tratti disegnati, impeccabili i testi ed incredibilmente ampio lo spettro di 'punti di vista' dei vari protagonisti della storia. della storia d'italia.

Dolceluna...
Ha scritto il 17/10/10
Sapere e capire
2 Agosto 1980, ore 10,25. Siamo nella sala d'aspetto della stazione di Bologna, dove c'è chi deve prendere il treno per partire per le vacanze, per fare un viaggio di lavoro, per cercare un weekend di evasione, per tornare in famiglia, per raggiunger...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi