La strana scomparsa di Leslie

I Classici del Giallo n. 946

Voto medio di 120
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
L'ispettore Alan Grant non ama i party letterari, ma è costretto a parteciparvi per accompagnare Marta Allard, l'attrice di cui è innamorato. Tuttavia, la colonia di artisti che si è insediata nel villaggio di Salcott St. Mary lo incuriosisce. ...Continua
Ha scritto il 14/07/17
Io vedo solo una situazione molto strana. Una notte di primavera in Inghilterra, e un giovane americano che sparisce nel chilometro che c’è fra il paese e il fiume.Leslie Searle è un giovane fotografo americano, estremamente affascinante, una di ...Continua
Ha scritto il 27/09/14
buono, buono...
Se c'è una cosa che adoro è scoprire nuovi bravi autori, specie autori di gialli in questo particolare periodo. In questo caso poi è stata una bella scoperta questa autrice scozzese amante degli pseudonimi. Un ottimo giallo, un bravo e capace ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 17/09/12
Non ci siamo!!!
Giallo inglese di maniera, senza mordente, senza vitalità, basato unicamente su qualche interrogatorio e un po di psicologia. Anche il finale risulta insipido e senza mordente. Senza dilungarsi molto un libro scritto bene che di thriller ha poco o ...Continua
  • 1 commento
Ha scritto il 25/07/12
SPOILER ALERT
Oggi vorrei parlarvi brevemente di Elizabeth Mackintosh (1896 – 1952). Fisioterapista e insegnante di ginnastica, con lo pseudonimo di Josephine Tey è autrice scozzese nota per le sue mystery & detective novels. Di carattere schivo e riservato, ...Continua
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi