Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La straordinaria storia della vita sulla terra

Diario di un viaggio lungo quattro miliardi di anni

Di ,

Editore: Mondadori

4.1
(171)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 397 | Formato: Altri

Isbn-10: 880435271X | Isbn-13: 9788804352716 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Copertina rigida , Paperback

Genere: Education & Teaching , Science & Nature

Ti piace La straordinaria storia della vita sulla terra?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
La nascita delle prime forme di vita organica, la comparsa degli animalicomplessi, la conquista della terraferma da parte delle creature marine, lastagione dei grandi dinosauri, l'apparizione dei mammiferi e quella dell'uomo.Quattro miliardi di anni di evoluzione raccontati da uno scienziato divulgatore in un libro scientificamente ineccepibile.rivelare sotto forma di storie.
Ordina per
  • 4

    Un libro-diario sulla nascita e l' evoluzione della vita sulla Terra, a dir poco straordinario per le competenze degli autori e le loro note capacità di affrontare problemi complessi con una narrazione semplice e accattivante!

    ha scritto il 

  • 4

    Piero e Alberto Angela sono sempre una garanzia!
    Un tema difficile, un po' complicato è trattato in modo leggero, avvincente e per nulla noioso. Rari sono gli scrittori abili nel trasmettere al lettore interesse per la materia (anche a chi non avesse mai affrontato l'argomento). Senza dimen ...continua

    Piero e Alberto Angela sono sempre una garanzia!
    Un tema difficile, un po' complicato è trattato in modo leggero, avvincente e per nulla noioso. Rari sono gli scrittori abili nel trasmettere al lettore interesse per la materia (anche a chi non avesse mai affrontato l'argomento). Senza dimenticare che i signori Angela possiedono un'abilità straordinaria: quella di spiegare con chiarezza, senza mai perdersi in inutili e fumose divagazioni. Un libro utile per tutti coloro che nutrono il bisogno di capire chi siamo e da dove veniamo.

    ha scritto il 

  • 4

    Uno di quei libri che non fanno mai male, la storia dell'evoluzione della vita è il classico argomento che tratti una volta a scuola e poi difficilmente - a meno che non sia il tuo campo di studi o di lavoro - riprendi nel corso della vita. Mentre invece un ripassino delle basi male non fa. Molto ...continua

    Uno di quei libri che non fanno mai male, la storia dell'evoluzione della vita è il classico argomento che tratti una volta a scuola e poi difficilmente - a meno che non sia il tuo campo di studi o di lavoro - riprendi nel corso della vita. Mentre invece un ripassino delle basi male non fa. Molto semplice, lineare e scorrevole, a volte pure troppo, e l'abuso di metafore di Angela senior e junior a volte è stucchevole, ma capisco che per rendere accessibile a tutti un tema del genere semplificare ed andare per analogie a volte è inevitabile.

    ha scritto il 

  • 4

    lo leggevo in prima elementare (soprattutto per trarne ispirazione per disegni su conchiglie preistoriche e brodi primordiali), pungolata anche dalla maestra che, ogni volta che chiedevo cosa voleva dire un termine, mi consigliava ridendo di passare a cose più adatte per la mia età...
    volume ...continua

    lo leggevo in prima elementare (soprattutto per trarne ispirazione per disegni su conchiglie preistoriche e brodi primordiali), pungolata anche dalla maestra che, ogni volta che chiedevo cosa voleva dire un termine, mi consigliava ridendo di passare a cose più adatte per la mia età...
    volume - nella edizione vecchissima - autografato da entrambi!

    ha scritto il 

  • 4

    La storia della terra in 365 giorni

    Cosa succede se dividiamo il tempo della Terra in 365 giorni? succede che noi siamo qui dagli ultimi minuti, e che siamo molto meno importanti di quanto pensiamo, e non per questo meno unici. W la Vita.

    ha scritto il