Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La strega e il Capitano

By Leonardo Sciascia

(65)

| Hardcover

Like La strega e il Capitano ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Questa è una storia agghiacciante,veramente accaduta nel 1616 a Milano:non solo i documenti dell'epoca lo attestano,ma la strega Caterina Medici è citata anche dal Manzoni nella sua "Storia della colonna infame". Si sa che era alta,bruna,con gli occh Continue

Questa è una storia agghiacciante,veramente accaduta nel 1616 a Milano:non solo i documenti dell'epoca lo attestano,ma la strega Caterina Medici è citata anche dal Manzoni nella sua "Storia della colonna infame". Si sa che era alta,bruna,con gli occhi grandi e le labbra rosse". Una cameriera di facili costumi,tanto seducente quanta ingenua e sprovveduta.Perchè fu processata,torturata pubblicamente,condannata al rogo? Ufficialmente perché intratteneva rapporti intimi e carnali con il diavolo. In realtà il diavolo che di notte profanava il suo letto aveva le sembianze del suo padrone,l'illustre conte e senatore Luigi Melzi. Ma per paura di denunciarlo,Caterina preferì autoaccusarsi di stregoneria. Vediamo una macchina allestita per accertare la verità produrre invece la menzogna: non solo Sciascia ci narra una vicenda ricca di pathos,ma ci pone davanti al problema della giustizia,dei suoi metodi,dei suoi errori. E' qui che il racconto si tinge di attualità,saltando tre secoli ed avvicinandosi al nostro presente.

18 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Fenomenologia della vittima

    Una storia che nasce dalle carte d’archivio e racconta la vicenda di una povera donna che cade nella ragnatela dell’inquisizione, accusata di stregoneria. L’illuminista Sciascia ci ricorda gli orrori dell’integralismo religioso e dell’oppressione soc ...(continue)

    Una storia che nasce dalle carte d’archivio e racconta la vicenda di una povera donna che cade nella ragnatela dell’inquisizione, accusata di stregoneria. L’illuminista Sciascia ci ricorda gli orrori dell’integralismo religioso e dell’oppressione sociale. Infinita pena per la vittima, che tenta di divincolarsi dalle spire dell’idra sposando vanamente le folli fantasie dei crudeli inquisitori, ignara di consegnarsi al loro gioco. Sciascia fa l’entomologo, scrivendo da par suo, e brucia nel lettore il fuoco dell’indignazione...

    Is this helpful?

    Giampy said on May 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sempre documentatissimi i libri di Sciascia, tanto che per un'appassionata di storia come me (è anche il mio lavoro...)è un vero piacere leggerli. Questo manca però di un filo di pathos o forse di umanità, come se l'autore, nello sforzo di rimanere o ...(continue)

    Sempre documentatissimi i libri di Sciascia, tanto che per un'appassionata di storia come me (è anche il mio lavoro...)è un vero piacere leggerli. Questo manca però di un filo di pathos o forse di umanità, come se l'autore, nello sforzo di rimanere obiettivo e neutrale avesse privato anche i suoi personaggi di sangue e carne, tanto che non riescono ad emergere completamente dalla storia e a rivivere nelle pagine le loro drammatiche vicende.

    Is this helpful?

    Romacanta said on Dec 29, 2012 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    Saggio sulla ricerca del capro espiatorio che, anche quando capro non è, pur di salvarsi, si copre di vello caprino.

    Chapeau, come sempre.

    Is this helpful?

    Sa Jana said on Jun 8, 2012 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un fatto storico di stregoneria rivisitato da Sciascia con il consueto stile: garbato, ironico, disincantato, amaro.

    Is this helpful?

    Tír na nÓg said on Dec 22, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un piccolo saggio, scritto in maniera eccepibile. Una storia vera, studiata e documentata, citata da Manzoni nei Promessi Sposi e ripresa da Sciascia. Una lettura non semplicissima ma molto interessante e anche terribile.

    Is this helpful?

    Nata per leggere said on Nov 5, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (65)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Hardcover 88 Pages
  • ISBN-10: A000103563
  • Publisher: Bompiani (Letteraria Bompiani)
  • Publish date: 1986-06-01
  • Also available as: Mass Market Paperback , Paperback , Others
Improve_data of this book

Margin notes of this book