Marita Cosma
Ha scritto il 18/04/17
SPOILER ALERT
Apnea, luce tra le onde, risalita.
Sarah, la protagonista, è fragile come vetro che si assottiglia eppure forte come vetro che si fonde e cambia forma. Non è un'eroina, è debole di quella debolezza che danno la rabbia e la fatica di vivere quando corrodono le ossa. Non sa fermare l'or...Continua
Bene
Ha scritto il 06/02/17

Non sono riuscita ad apprezzare il romanzo, troppo carico, troppa desolazione, ma soprattutto il rapporto della protagonista coi genitori é talmente arido che rasenta l'incredibile.

AlessioSaltarin
Ha scritto il 09/04/16
SPOILER ALERT

Una vera sorpresa! Un lungo racconto che si legge tutto di un fiato, sulla difficoltà dell'adolescenza, senza sconti. Mi è piaciuto davvero molto. Il finale lascia spazio alla speranza.

Bosky
Ha scritto il 21/07/15
Duro e spigoloso...
...come l'adolescenza può essere a volte. “La superficie dell’acqua” è la linea di confine tra il mondo di sopra e il mondo di sotto e la protagonista Sarah a volte galleggia, a volte no. E' un romanzo fatto di immagini: Sarah che si immerge, Sarah c...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi