La tana del lupo

Di

Editore: RL Libri

3.5
(322)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 294 | Formato: Altri

Isbn-10: 8846210247 | Isbn-13: 9788846210241 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Copertina rigida , Paperback

Genere: Criminalità , Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli

Ti piace La tana del lupo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Errore mio, ho letto il romanzo d'epilogo del Lupo, prima di aver letto questo.
    Tutto sommato è un romanzo interessante a cui non serve una grossa sospensione di incredulità per essere letto, e il sog ...continua

    Errore mio, ho letto il romanzo d'epilogo del Lupo, prima di aver letto questo.
    Tutto sommato è un romanzo interessante a cui non serve una grossa sospensione di incredulità per essere letto, e il soggetto è interessante. Forse il Lupo è il criminale migliore che sia uscito finora nella serie di Alex Cross.

    ha scritto il 

  • 2

    Sembra di aver visto una puntata "a mezzo" di una telenovela : non si sa bene cosa è successo prima (ma si intuisce con poco sforzo di fantasia ...) e non si sa ancora come andrà a finire (ma si capis ...continua

    Sembra di aver visto una puntata "a mezzo" di una telenovela : non si sa bene cosa è successo prima (ma si intuisce con poco sforzo di fantasia ...) e non si sa ancora come andrà a finire (ma si capisce che il filone verrà ancora sfruttato per molto tempo).
    Rimane l'irritazione di aver perso del tempo, per fortuna non molto perché il libro è corto.

    ha scritto il 

  • 3

    Premesso che Patterson a me piace come scrittore, peró devo essere sincera e questo libro, non mi ha lasciato nulla...adatto da leggere sotto l'ombrellone, senza pretese..

    ha scritto il 

  • 2

    Lo stile mi lascia molto perplessa. Completamente piatto. E la trama poco avvincente nella prima parte, si fa a tratti più interessante nella seconda. Comunque con Alex Coss ho chiuso.

    ha scritto il 

  • 3

    Senza infamia e senza lode

    Per essere un "figlio" della penna di un grande scrittore come Patterson devo ammettere che è risultato un po' al di sotto delle aspettative...
    Scorre bene ed è piacevole, in pieno stile dello scrittor ...continua

    Per essere un "figlio" della penna di un grande scrittore come Patterson devo ammettere che è risultato un po' al di sotto delle aspettative...
    Scorre bene ed è piacevole, in pieno stile dello scrittore, ma non è sicuramente una delle pietre miliari del genere thriller

    ha scritto il 

  • 2

    Con qualche dubbio

    Non male, ma quando comincia ad apparire la mafia russa, riciclata in delinquenza americana con agganci con la mafia italiana che vuole fregare la mafia russa... ecco, si comincia a perdere il filo di ...continua

    Non male, ma quando comincia ad apparire la mafia russa, riciclata in delinquenza americana con agganci con la mafia italiana che vuole fregare la mafia russa... ecco, si comincia a perdere il filo di chi fa chi (commento più completo alla serie su "La memoria del killer").

    ha scritto il