Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La tempesta tradotta e messa in scena

Con DVD dello spettacolo realizzato da Giorgio Strehler per il Piccolo Teatro di Milano nella ripresa televisiva della RAI

By William Shakespeare,Agostino Lombardo,Giorgio Strehler

(29)

| Others | 9788860361776

Like La tempesta tradotta e messa in scena ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

169 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    王者與庶人無異

    Prospero(統治者) / Caliban(被剝奪者) / Ariel(被剝奪者)

    Prospero(被剝奪者) / Alonso(擁有權力的共謀者) / Antonio(奪取權力主謀者/背叛者?)

    Gonzalo(執行者) / Antonio(嘲諷者) / Sebastian(嘲諷者)

    Ferdinand(愛情) / Miranda(愛情)

    誰是誰呢?
    既是權力擁有者,又是被奪走權力的人

    無異

    ------------- ...(continue)

    王者與庶人無異

    Prospero(統治者) / Caliban(被剝奪者) / Ariel(被剝奪者)

    Prospero(被剝奪者) / Alonso(擁有權力的共謀者) / Antonio(奪取權力主謀者/背叛者?)

    Gonzalo(執行者) / Antonio(嘲諷者) / Sebastian(嘲諷者)

    Ferdinand(愛情) / Miranda(愛情)

    誰是誰呢?
    既是權力擁有者,又是被奪走權力的人

    無異

    -------------------------------------------

    不用害怕,這島上到處都是聲音,
    樂曲,和甜美的歌,愉悅而不傷人。
    有時候我聽見一千種樂器琤瑽
    在耳朵旁邊作響,有時是
    各種詠嘆卻於我剛從長夢醒來
    當下又將我催睡入眠,然後,夢中
    恍惚覺得雲層打開了,對我顯示豐美
    瑰麗隨時將墜落我的身體,使我──
    每當覺醒──都哭著想回到夢裡。

    William Shakespeare, 《暴風雨》楊牧 譯 (台北:洪範,1999):183。

    Is this helpful?

    Yili said on Oct 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Esta obra con tintes de aventura recupera, a mi juicio, los mejores elementos de la comedia de William Shakespeare. Destacan especialmente los elementos mágicos y fantásticos, que no son muy habituales en las obras del autor. Como en "El cuento de in ...(continue)

    Esta obra con tintes de aventura recupera, a mi juicio, los mejores elementos de la comedia de William Shakespeare. Destacan especialmente los elementos mágicos y fantásticos, que no son muy habituales en las obras del autor. Como en "El cuento de invierno" el lenguaje es muy simple y llano sin juegos de palabras especialmente difíciles. No obstante en esta obra sí utiliza mucho más la lírica, que cuadra perfectamente con la prosa de la obra y además no es nada compleja o enrevesada.

    Respecto a la trama no hay mucho que decir que no haya comentado en otras obras. Más allá de los elementos fantásticos no hay nada diferenciador en su argumento: venganza, amor, traiciones y tragedia se funden para dar lugar a esta historia cuyo desenlace es feliz.

    Es sin duda alguna, la obra que más me ha gustado del periodo de madurez del escritor y se la recomiendo a todo el mundo.

    Is this helpful?

    Reah 29 said on Oct 22, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    My first Shakespeare ❤

    L'edizione italiana é venuta dopo...
    Mi sono innamorata del Bardo leggendolo in inglese,in prima media,avvicinandolo colma di un timore reverenziale che non mi faceva sentire all'altezza del compito(e per fortuna che c'era la prof. a guidarmi e aiuta ...(continue)

    L'edizione italiana é venuta dopo...
    Mi sono innamorata del Bardo leggendolo in inglese,in prima media,avvicinandolo colma di un timore reverenziale che non mi faceva sentire all'altezza del compito(e per fortuna che c'era la prof. a guidarmi e aiutarmi! XD).
    Vederlo,poi, in lingua,in un teatro vero, ha fatto il resto.
    Forse il mio Shakespeare preferito assieme a "il mercante di Venezia".
    Read it and love it!💛

    Is this helpful?

    ღ▪єℓℓiє☆ said on Oct 2, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ha qualche aspetto particolarmente felice, come il rapporto tra Prospero e i suoi servi (Ariel, poi, è tenerissimo: "Mi volete bene, padrone?") e lo stupore di Miranda che scopre gli altri ("Bella, l'umanità!"), ma tutto sommato mi aspettavo di megli ...(continue)

    Ha qualche aspetto particolarmente felice, come il rapporto tra Prospero e i suoi servi (Ariel, poi, è tenerissimo: "Mi volete bene, padrone?") e lo stupore di Miranda che scopre gli altri ("Bella, l'umanità!"), ma tutto sommato mi aspettavo di meglio.

    Is this helpful?

    Sirycyae said on Sep 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il problema delle commedie

    Credo che una commedia risenta più di una tragedia della trasposizione in testo: l'Amleto può essere apprezzato da un qualsiasi profano, e così l'Otello, forse la Tempesta ha bisogno di essere rappresentata perché sia veramente godibile. Per gli a ...(continue)

    Credo che una commedia risenta più di una tragedia della trasposizione in testo: l'Amleto può essere apprezzato da un qualsiasi profano, e così l'Otello, forse la Tempesta ha bisogno di essere rappresentata perché sia veramente godibile. Per gli addetti ai lavori il discorso sarà poi completamente diverso, ma scrivo da semplice appassionato per semplici appassionati.

    In questa prospettiva, l'opera risulta un tantino lenta, e immaginarsi scene che interpretate sarebbero divertenti non aiuta a far svanire questa impressione.

    Is this helpful?

    Nelvis said on Sep 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi piace sempre leggere Shakespeare. Per qualche ragione che non saprei spiegare, le sue rime mi rasserenano il cuore.
    La Tempesta è una commedia leggera e piacevole, dalle ambientazioni esotiche, spiriti dispettosi e tanta magia.
    Forse meno ...(continue)

    Mi piace sempre leggere Shakespeare. Per qualche ragione che non saprei spiegare, le sue rime mi rasserenano il cuore.
    La Tempesta è una commedia leggera e piacevole, dalle ambientazioni esotiche, spiriti dispettosi e tanta magia.
    Forse meno coinvolgente di altre sue opere, ma senz'altro mi ha regalato qualche ora di allegria!

    Is this helpful?

    Thule said on Aug 14, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book