La terra desolata

Testo inglese a fronte

Voto medio di 875
| 62 contributi totali di cui 60 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Aprile è il mese più crudele, generando Lillà dalla terra morta, mischiando Memoria e desiderio, eccitando Spente radici con pioggia di primavera. L’inverno ci tenne caldi, coprendo La terra di neve smemorata, nutrendo Una piccola vita con ... Continua
Ha scritto il 07/09/17
Commento all'audiolibro
Non mi è piaciuta la lettura di Benni con il contorno musicale molto invadente, tutto troppo caciarone.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 31/07/17
hypocrite lecteur
grande eliot, riletto dopo anni, trattasi di una riscoperta se non metti cinque stelle a questo, a chi le devi mettere? inciso - che casino sto nuovo anobii, speriamo di prenderci la mano
  • 3 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 19/04/17
"Con questi frammenti ho puntellato le mie rovine".
Non serve descrivere quest'opera ne' comprenderla, bisogna solo lasciarsi travolgere dalla bellezza dei suoi versi per quanto oscuri da decifrare ci sembrino. Il risultato finale e' un viaggio quasi psichedelico, un meraviglioso esperimento ...Continua
  • 8 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 07/07/16
Go, go, go, said the bird: human kind Cannot bear very much reality. Time past and time future What might have been and what has been Point to one end, which is always present.
  • 3 mi piace
Ha scritto il 20/03/16
Unreal City, under the brown fog of a winter noon
Città irreale / sotto la bruna nebbia di un pomeriggio d'inverno ( etc etc ) . L'europa del Tempo e dello Spazio attraverso un linguaggio che gocciola e tintinna mentre rimbalza sui i testi di altri autori. E' una letteratura per tutti, è una ...Continua

Ha scritto il Dec 31, 2015, 14:28
"Phlebas the Phoenician, a fortnight dead, Forgot the cry of gulls, and the deep sea swell And the profit and loss.A current under sea Picked his bones in whispers. As he rose and fellHe passed the stages of his age and youth Entering the ...Continua
Ha scritto il Jun 25, 2011, 13:08
... le riflessioni sul "metodo mitico" che Eliot dedica all'Ulisse di Joyce (The Dial, novembre 1923, trad. Serpieri): "Nell'usare il mito, nel manipolare un continuo parallellismo fra il mondo antico e il mondo contemporaneo, Joyce sta seguendo un ...Continua
Pag. 13
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi