La testimone del fuoco

Voto medio di 531
| 74 contributi totali di cui 68 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Flora ha visto tutto, ma nessuno le crede. La ragazza è morta, qualcuno l’ha uccisa. Aveva solo quattordici anni, si chiamava Miranda ed è stata ritrovata nella sua camera a Birgittågarden, la casa di recupero per ragazze in difficoltà a ... Continua
Ha scritto il 10/10/17
Una sola parola..... S T U P E N D O !!!!!!!!!!!!!! Mi ha tenuta incollata fino alla fine!
Ha scritto il 29/08/17
Bel giallo, dove si mescolano azione e psicologia. ottima trama per un film. Eliminerei i riassunti che a volte ci sono.
Ha scritto il 04/03/17
Terzo libro della coppia "Lars Kepler" e terza indagine dell'ispettore Joona Linna (in questa storia, sotto indagine per un evento del volume precedente). In una casa di recupero per ragazze vengono brutalmente uccise una di queste, Miranda, e ...Continua
Ha scritto il 13/02/17
Sono alla prima esperienza con questo autore ( che di fatto poi sono una coppia di coniugi che scrive insieme sotto pseudonimo ) e questo libro mi è piaciuto complessivamente. Joona è un poliziotto che lavora a casi di omicidio. Nonostante sia ...Continua
Ha scritto il 17/01/17
È il terzo della serie. Quello che mi è piaciuto di più. Un po' perché mi sono abituata allo stile di scrittura. Non immediato. Un po' perché finalmente si entra nel personaggio di Joona in maniera più avvincente. il quarto in lettura

Ha scritto il Jul 26, 2015, 20:13
Un coltello ha due facce, ma un solo taglio.
Pag. 533
  • 1 mi piace
Ha scritto il Jul 26, 2015, 20:11
"Saga Bauer sembra effettivamente una principessa delle fiabe, ma in realtà - e prima di tutto - è un commissario della Sapo. E' fra i migliori tiratori scelti al di fuori dei gruppi speciali e una boxeur d'alto livello."
Pag. 412
Ha scritto il Jul 26, 2015, 20:07
Chi ha paura del buio non è padrone in casa propria, chi ha paura del buio si muove di soppiatto, sorvegliando i suoi stessi movimenti.
Pag. 269
Ha scritto il Jul 26, 2015, 20:06
«Il passato non ha nessun riguardo quando ritorna»
Pag. 165
  • 1 mi piace
Ha scritto il Jul 26, 2015, 20:03
Ma la capacità di uccidere è un tratto comune a tutti gli esseri umani, pensa Joona, riponendo la relazione nel cassetto di Gunnarsson. Possiamo coglierne il riflesso nei nostri sogni e nelle nostre fantasie più audaci. Ciascuno di noi porta in ...Continua
Pag. 143

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi