Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La trama della vita

Come geni, cultura, tempo e destino determinano il nostro temperamento

Di

Editore: Bollati Boringhieri

3.4
(13)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 250 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 8833922251 | Isbn-13: 9788833922256 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Health, Mind & Body , Non-fiction , Science & Nature

Ti piace La trama della vita?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Fin dalle prime settimane di vita ogni bambino mostra una sua impronta particolare. I bambini non nascono uguali e non reagiscono allo stesso modo al mondo che li circonda: c'è quello che si agita al primo rumore molesto, quello che piange inconsolabile e quello che reagisce con grande flemma anche di fronte a situazioni impreviste. Questione di temperamento, si dice. Ma come saranno da grandi questi bambini?
Partendo da questa domanda, Jerome Kagan ha organizzato il più grande esperimento di psicologia al mondo, seguendo passo passo centinaia di persone per oltre vent'anni, dalla culla all'età adulta. Il libro che avete tra le mani è il risultato di questa straordinaria ricerca.
Per decenni le differenze di temperamento sono state attribuite a fattori esclusivamente ambientali. Quando le teorie di Freud imperavano, le differenze nella risposta emotiva e comportamentale delle persone venivano tutte legate a esperienze vissute, alla condizione familiare, a traumi subiti nel corso della prima infanzia. Kagan rovescia qui la prospettiva e mette in risalto la base biologica del temperamento, mostrando come una parte importante del carattere sia invece direttamente influenzata dalla struttura genetica. Ma se è vero che c'è una base ereditaria è anche vero che le esperienze sono in grado di modellare una buona parte del nostro carattere. Il temperamento è come un blocco di pietra nello studio di uno scultore: la durezza, il colore e le dimensioni della pietra restringono la gamma di forme che lo scultore può ricavare, ma lasciano pur sempre un ampio margine di libertà creativa.
I progressi compiuti negli ultimi cinquant'anni hanno rivelato la straordinaria complessità di queste tendenze biologiche e la necessità di combinare la biologia con l'esperienza per poter spiegare gli stati d'animo tipici di una persona, le sue reazioni alle sfide, le sue abitudini quotidiane. Abbiamo rifiutato il dogma un tempo imperante che attribuiva un potere assoluto alla cultura (contrapposta alla natura), ma non sappiamo con certezza quale sentiero imboccare mentre tentiamo di fare luce sui tanti misteri rimasti.

Jerome Kagan è docente di psicologia a Harvard, direttore del Mind/Brain Behavior Interfaculty Initiative e certamente uno tra i più influenti psicologi contemporanei. Pioniere della psicologia dello sviluppo è tra i primi ad aver sostanziato l'ipotesi di una continuità tra la fase infantile e l'età adulta di aspetti cruciali della personalità. In Italia sono stati pubblicati La natura del bambino. Psicologia e biologia dello sviluppo infantile (1988) e Tre idee che ci hanno sedotto. Miti della psicologia dello sviluppo (2001).
Ordina per
  • 5

    Un testo accessibile, un aggiornamento sulle ultime scoperte relative alla comprensione dei meccanismi che generano impulsi ed emotività.

    Sbigottito nel leggere che quel che siamo e possiamo essere è scritto nel DNA.
    E scusate la tautologia ... parlo di carattere e personalità. ...continua

    <

    Un testo accessibile, un aggiornamento sulle ultime scoperte relative alla comprensione dei meccanismi che generano impulsi ed emotività.

    Sbigottito nel leggere che quel che siamo e possiamo essere è scritto nel DNA.
    E scusate la tautologia ... parlo di carattere e personalità.

    E c'è poco tempo per cambiare quel tantinello che rimane: sarà questo, il destino ?

    ha scritto il 

  • 2

    Divulgazione divulgativa...

    ---
    Questo libro intende ricapitolare ciò che molti studiosi hanno imparato su un piccolo numero di temperamenti umani, in particolare sulle forme che assumono nel corso dell'infanzia, quelle derivate negli anni successivi, le loro eventuali origini biologiche, le esperienze che modellan ...continua

    ---
    Questo libro intende ricapitolare ciò che molti studiosi hanno imparato su un piccolo numero di temperamenti umani, in particolare sulle forme che assumono nel corso dell'infanzia, quelle derivate negli anni successivi, le loro eventuali origini biologiche, le esperienze che modellano ciascun set di temperamenti comportamentali nei diversi tipi di personalità o in sintomi di disturbo mentale, e su come essi contribuiscano alle differenze psicologiche tra maschi e femmine e tra gruppi etnici differenti.

    Un testo senza lode e senza infamia. Emerge spesso l'irritante sensazione che l'ego dell'autore prenda il sopravvento su argomentazioni e rigore scientifico.

    La pomposa Prefazione è sufficiente a introdurre il testo e a delineare lo stile autoreferenziale con cui l'autore argomenta le sue tesi.

    ha scritto il