Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La tredicesima notte

Di

Editore: Hobby & Work Publishing

3.7
(29)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 287 | Formato: Altri

Isbn-10: 8871334647 | Isbn-13: 9788871334646 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: P. Bonini

Genere: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy

Ti piace La tredicesima notte?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Anno 1200. Posto in allarme da un laconico messaggio, il giullare Festeraggiunge sotto mentite spoglie il ducato di Orsino, dove 15 anni prima - comeracconta Shakespeare ne "La dodicesima notte" - aveva dipanatoun'ingarbugliata matassa di troni e sentimenti. Qualcuno, ora, ha uccisoil reggitore del ducato e Feste sospetta che dietro l'omicidio sinasconda Malvolio, l'irriducibile nemico. Ripreso contatto con gli eroi delladodicesima notte, il giullare non tarda a intuire la presenza di un disegnocriminoso ben al di là dell'anisia di vendetta di Malvolio. Ma qual'èl'autentica posta in gioco? E perché i cadaveri si moltiplicano?
Ordina per
  • 4

    Avevo comperato questo libro (e i due successivi della serie) dopo i commenti positivi di un collega di forum e, come capita spesso, per anni li ho lasciati in libreria in attesa.
    Finalmente mi sono decisa e devo dire che ho fatto male ad attendere tanto... anche se da allora non hanno più pubbli ...continua

    Avevo comperato questo libro (e i due successivi della serie) dopo i commenti positivi di un collega di forum e, come capita spesso, per anni li ho lasciati in libreria in attesa. Finalmente mi sono decisa e devo dire che ho fatto male ad attendere tanto... anche se da allora non hanno più pubblicato nulla in italiano (in originale siamo a sette volumi in totale). La storia è leggera e divertente, i personaggi originali e l'ambientazione non troppo scontata. La Gilda dei Giullari, come corporazione segreta, è abbastanza innovativa e, guardando bene tutti i dettagli, permetterebbe di scovare il colpevole praticamente da subito... ma ci si distrae e, alla fine, si segue il destino dei protagonisti, arrivando a capire il trucco solo quando ti viene svelato. Dicono tutti che il secondo episodio è anche meglio... staremo a vedere (spero prima di quanto ha dovuto attendere questo).

    ha scritto il 

  • 3

    Sulla falsa riga della famosa opera di Shakespeare "la dodicesima notte" questo romanzo mette in scena un'insolita gilda di abili trasformisti che intrecciano le loro vite con le soerti del regno fungendo, spesso e volentieri, da ago della bilancia. Ma il destino è sempre in agguato e non sempre ...continua

    Sulla falsa riga della famosa opera di Shakespeare "la dodicesima notte" questo romanzo mette in scena un'insolita gilda di abili trasformisti che intrecciano le loro vite con le soerti del regno fungendo, spesso e volentieri, da ago della bilancia. Ma il destino è sempre in agguato e non sempre si accontenta di assecondare i pieni dell'uomo.

    Molto carino. Consigliato

    ha scritto il 

  • 3

    Mi aspettavo qualcosa di più sinceramente. Bella l'ambientazione, la gilda dei giullari e poi il Medioevo mi affascina sempre moltissimo, ma il giallo lascia un po' a desiderare. Non amo molto i gialli in cui scopro il colpevole con troppo anticipo.

    ha scritto il 

  • 3

    Un libro appassionante e divertente, un bel giallo che vede protagonisti i personaggi della Dodicesima notte di Shakespeare, tra giullari, intrighi di corte e travesimenti.

    Per altri commenti:
    http://www.bookcrossing.com/journal/2460942

    ha scritto il