La trilogia di Valis

Voto medio di 572
| 89 contributi totali di cui 77 recensioni , 12 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Chi o cos’è Valis? È un’imperscrutabile entità intelligente che vive nello spazio? O forse un meccanismo, una formula o, ancora, un essere vivente vero e proprio, che emana uno sconvolgente flusso di informazioni sulla natura dell’universo? ...Continua
Ha scritto il 08/06/17
Una pippa mentale lunghissima. Da evitare
  • 1 mi piace
Ha scritto il 04/05/17
FOLLE (TROPPO ??)
La folle opera ultima di Philip K.Dick si presenta con il primo dei tre romanzi ovvero "Valis" che altro non è che una delirante raccolta di versetti filosofico/religiosi...troppo delirante,si fa fatica a stargli dietro e trovare un benchè minimo ...Continua
Ha scritto il 03/07/16
per molti anni dopo averlo comprato (per completismo dickiano e perchè costava usata assai poco) sono stato restio ad iniziare questa trilogia: in parte perchè non reggo trilogie e saghe, in parte per la fama di apice folle e "difficile" della ...Continua
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 10/04/16
Non avete letto mai nulla di simile
Ha ben poco di fantascienza, più di misticismo, ricerca del significato dell'esistenza, ma anche nichilismo, ironia e volontà di ribaltare più volte il punto di vista, disorientando per gioco il lettore. Lettura divertente.
Ha scritto il 24/11/15
SPOILER ALERT
100% Dick
Valis fa parte di quegli ultimi tre romanzi scritti da Philip K. Dick a tutti noti come Trilogia di Valis, che comprende anche "La trasmigrazione di Thimoty Archer" e "Divina invasione". E' un testo altamente autobiografico, nel quale lo scrittore ...Continua

Ha scritto il Feb 07, 2012, 19:52
Impazzire talvolta è una reazione appropriata alla realtà.L’unica differenza fra noi e Horselover Fat è che Fat è consapevole della sua situazione e noi no; perciò Fat è pazzo e noi siamo normali.Non vi è via d’uscita dal labirinto. Il ...Continua
Ha scritto il Jan 29, 2012, 16:37
«Ti occorrono vera carne e vere bevande, non carne e bevande spirituali. io ti offro vero cibo, per il tuo corpo, per farlo crescere. Sei una persona affamata che è venuta qui per essere nutrita, ma senza saperlo.Tu non hai idea del perchè sei ...Continua
Pag. 710
Ha scritto il Jan 29, 2012, 16:31
Allora vieni qui. Vieni qui e mettiti al mio fianco. «Ti insegnerò a dormire. Dormire è difficile come svegliarsi. Tu dormi male, senz'arte. Io posso insegnarti a dormire con la stessa facilità con cui posso insegnarti a svegliarti. Puoi avere ...Continua
Pag. 709
Ha scritto il Jan 26, 2012, 09:16
Una settimana dopo, Sherri morì.Adesso, come aveva previsto, Fat aveva due morti sulla coscienza. Non era riuscito a salvare nessuna delle due ragazze. Quando uno è Atlante deve portare un gran peso, e se lo lascia cadere un sacco di gente soffre. ...Continua
Pag. 151
Ha scritto il Jan 26, 2012, 09:08
Dopo tutto, il cane non aveva mai ascoltato la musica di Monteverdi o letto la frase incisa sulla colonna in pietra delle Termopili. L'arte sublime è per chi vede la morte, non per chi la vive. Per la creatura che sta morendo, è più importante ...Continua
Pag. 350

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi