Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La trilogia di Yashim

L'albero dei giannizzeri - Il serpente di pietra - Il ritratto Bellini

By Jason Goodwin

(45)

| Paperback | 9788806208998

Like La trilogia di Yashim ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

I primi tre casi di un singolare detective nella Istanbul imperiale. Yashim è eunuco di corte. Gli piacciono la buona cucina e i libri. Ama le donne, con impeto e pudore. Ma in questi tre casi lo aspettano giorni duri. Oscuri complotti scuotono la ci Continue

I primi tre casi di un singolare detective nella Istanbul imperiale. Yashim è eunuco di corte. Gli piacciono la buona cucina e i libri. Ama le donne, con impeto e pudore. Ma in questi tre casi lo aspettano giorni duri. Oscuri complotti scuotono la città. “L’albero dei giannizzeri” segna la prima apparizione assoluta dell’insolito detective che si trova alle prese con una serie di omicidi misteriosi che scuotono il Palazzo. Una giovane circassa dell’harem, quattro cadetti della Nuova Guardia che da qualche tempo ha sostituito i Giannizzeri, sciolti dopo la loro rivolta di dieci anni fa... Nel secondo romanzo che lo vede protagonista, “Il serpente di pietra”, Yashim, più che mai solo, deve combattere contro un incubo che sembra risvegliarsi da un passato antichissimo che ci parla addirittura del Santo Graal. Infine, nel terzo romanzo, “Il ritratto Bellini”, il nostro detective viene inviato in missione a Venezia, dove è riapparso un ritratto simbolo dell’antica grandezza ottomana, scomparso da Istanbul quattro secoli fa, che però semina morte, suscita amori, dissolve ricchezze favolose. Tre gialli impeccabili, tre thriller storici, che ci fanno entrare in un mondo pullulante di vita, irrimediabilmente lontano, con la sorpresa di scoprirlo vicinissimo.

2 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 3 people find this helpful

    Pur avendo un protagonista valido ed un'ambientazione bellissima questi gialli non si
    Sono Mai particolarmente avvincenti . L'ultimo poi è noiosissimo .

    Is this helpful?

    Lalli927 said on Aug 25, 2012 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Chi si attende romanzi storici con mirabili descrizioni di Istanbul e della sua società ne resterà deluso. L'abilità di Goodwin è quella di incentrare l'attenzione sui personaggi e sui fatti tralasciando in secondo piano le descrizioni dell'ambiente ...(continue)

    Chi si attende romanzi storici con mirabili descrizioni di Istanbul e della sua società ne resterà deluso. L'abilità di Goodwin è quella di incentrare l'attenzione sui personaggi e sui fatti tralasciando in secondo piano le descrizioni dell'ambiente dove i romanzi si svolgono. Una menzione particolare per le parti minori ma fondamentali riguardanti il rapporto di Yashim con la Valide Sultan, per le brevi ma intensissime descrizioni dell'arte culinaria del protagonista, per le parti del rapporto dell'eunuco con le donne. Ottima l'idea del rapporto di amicizia, rispetto e solidarità tra l'eunuco Yashim e il polacco Palewski, entrambi mezzi uomini per ragioni differenti. Raramente sfiorato e brevemente accennato il rapporto emotivo di Yashim nei confronti della sua condizione di eunuco. I romanzi che ha mio parere non vogliono appositamente essere nè puri romanzi storici, nè gialli "impossibili", nè tanto meno thriller psicologici scorrono gradevolmente tra le dita e vanno (stranamente!) seguendo l'esatto ordine di pubblicazione in un crescendo di brillantezza e fluidità narrativa.

    Is this helpful?

    Sig. Malaussène said on Feb 27, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (45)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 1080 Pages
  • ISBN-10: 8806208993
  • ISBN-13: 9788806208998
  • Publisher: Einaudi (Super ET)
  • Publish date: 2011-09-xx
Improve_data of this book