La valigia del signor Budischowsky

Voto medio di 76
| 12 contributi totali di cui 12 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 14/05/14
Ricordi di estati dell'infanzia. Liti e graffi e fango e animali schifosi. Noia e adulti incomprensibili. Essere bambini tanti anni fa. E ci siamo divertiti senza internet ne smartphone. Sopravvivendo!
Ha scritto il 17/03/13
Un gradevole libro minimalista
L'ho letto in un pomeriggio più tranquillo del solito. Basta davvero poco per finire questo libro: sono solo 151 pagine (comprese quelle con i titoli dei vari capitoli-racconti che compongono la storia) scritte a caratteri piuttosto grandi.E la ...Continua
Ha scritto il 15/07/12
Niente di speciale
Un racconto senza pretese con uno stile che scorre liscio come l'olio. Si legge in una giornata ed è carino, anche se alla fine non ti resta poi molto. il titolo è sicuramente più accattivante del romanzo stesso.
Ha scritto il 26/12/11
La valigia fa da oggetto ponte nella vita della bambina protagonista.
Ha scritto il 26/11/11
La storia di una famiglia e delle vacanze con una vecchia valigia. senza infamia e senza lode. 5e1/2

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi