Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La valle degli scheletri giganti

Di

Editore: Piemme

4.2
(69)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 128 | Formato: Altri

Isbn-10: 8838455708 | Isbn-13: 9788838455704 | Data di pubblicazione: 

Genere: Children , Mystery & Thrillers

Ti piace La valle degli scheletri giganti?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Le storie di Geronimo Stilton sono assai accattivanti per i bambini. Anzitutto sono scritte in un linguaggio moderno (ma accurato e lessicalmente vario) e graficamente simpatico. I personaggi hanno sempre qualche difettuccio che fa sorridere i piccoli lettori e glieli avvicina: niente picchi di p ...continua

    Le storie di Geronimo Stilton sono assai accattivanti per i bambini. Anzitutto sono scritte in un linguaggio moderno (ma accurato e lessicalmente vario) e graficamente simpatico. I personaggi hanno sempre qualche difettuccio che fa sorridere i piccoli lettori e glieli avvicina: niente picchi di perfezione che renderebbero impossibile, da parte loro, l'identificazione nei protagonisti. Le storie sono varie e in ogni numero viene offerto, senza appesantimenti, uno spunto didattico su un diverso argomento. In questo libro il focus è sulla Mongolia, in particolare sugli usi e costumi delle popolazioni nomadi che la abitano, e sul valore dei reperti archeologici che devono essere considerati un bene di tutti piuttosto che un tesoro per trafficanti senza scrupoli. Il tutto condito con il solito "culto stiltoniano" dell'amicizia e dell'affetto in famiglia. Il che non guasta mai.

    ha scritto il 

  • 0

    Un capolavoro indimenticabile

    raramente in così poche pagine si trovano condensati ed espressi con forza i grandi temi della vita e dell'essere umano: la voglia di avventura, il blocco creativo, l'amicizia disinteressata ed imprevista, la seduzione e il tradimento, l'ingenuità dell'intellettuale e la facilona arrufoneria dell ...continua

    raramente in così poche pagine si trovano condensati ed espressi con forza i grandi temi della vita e dell'essere umano: la voglia di avventura, il blocco creativo, l'amicizia disinteressata ed imprevista, la seduzione e il tradimento, l'ingenuità dell'intellettuale e la facilona arrufoneria della persona semplice ed interessata. Insomma, Dumas avrebbe tutto da imparare... o forse solo da estendere per altre 800 pagine. Ah, dimenticavo, non manca, alla Salgari, un sintetico ma corretto arricchimento delle infomazioni geo-etnografiche del lettore. Cosa dite? è un libro per bambini? Ops...

    ha scritto il 

  • 4

    Questo libro l'ho letto talmente tanto tempo fa che non mi ricordo di che cosa tratta, mi ricordo solamente che è una storia d'avventura!! Forse è bello, ma si è bello!!

    ha scritto il