Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La valle dei cavalli

Di

Editore: TEA

4.1
(1063)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 501 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Francese , Svedese , Tedesco , Olandese , Polacco

Isbn-10: 8878191698 | Isbn-13: 9788878191693 | Data di pubblicazione:  | Edizione 14

Traduttore: P. Campioli

Disponibile anche come: Paperback , Copertina rigida

Genere: Fiction & Literature , History , Romance

Ti piace La valle dei cavalli?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
La sopravvivenza sarà la dura scuola di Ayla. In un mondo dominato da forzeincomprensibili e popolato da animali terrificanti, la giovane donna,scacciata dal Clan dell'Orso delle Caverne e assetata di conoscenza,affronterà un lungo viaggio pieno di insidie. Ma il destino la porteràdapprima nella misteriosa Valle dei Cavalli, dove troverà riparo eun'insperata gioia, e poi la condurrà all'incontro con un giovane sconosciuto,anch'egli in viaggio... Insieme, Ayla e Giondalar scopriranno quel sentimentoancora senza nome che impareranno a chiamare amore.
Ordina per
  • 1

    Ayla venga a coger plantas, venga a tallar herramientas. Qué coñazo. Hay trozos que parecen artículos enteros de la wikipedia. Y la segunda mitad del libro no es más que una novela romántica pero en la edad de piedra, y con sus escenas eróticas y todo. Muy predecible.

    ha scritto il 

  • 5

    Riletto dopo 25 anni ed è stato bellissimo. Questo libro mi aveva emozionato tanto da ragazzina e rileggerlo da adulta non mi ha affatto delusa anzi ora ho la possibilità di scoprire cose ne è stato di Ayla e del bellissimo Giondalar. Corro a leggere il seguito.

    ha scritto il 

  • 4

    Le origini dell'interculturalità

    Mentre nel primo romanzo della saga ho visto le origini del femminismo, in questo ho ravvisato le radici dell'interculturalità, del dialogo fra popoli diversi, che parlano lingue diverse e hanno differenti tradizioni.
    Non male.

    ha scritto il 

  • 4

    Me ha parecido interesante la historia paralela de Thonolan y Jondalar, así como la introducción de los animales a los que cuida Ayla. Sin embargo, me ha faltado la emoción que se encontraba en el primer libro.

    ha scritto il 

  • 4

    Ayla, Hinni e Piccolo.
    Una famiglia inusuale ma che funziona. Un bel passo avanti per la giovane Ayla che non si arrende al suo status di "morta".
    E poi c'e' Giondalar del quale seguiremo il Viaggio insieme al fratello finche' la sua strada non incrocera' quella della nostra Ayla

    ha scritto il 

  • 4

    Oggi mi ri-leggo questo: come si fa a dire di no a Giondalar? a me intriga molto quando litigano e si tengono il muso... son troppo carini! CASPITERINA!!!! non ricordavo che fosse così "tosto"! e sono solo a pagina 78!!!

    ha scritto il 

  • 4

    A mio avviso migliore del precedente capitolo, nonostante i lunghi periodi privi di dialogo e le numerose descrizioni sulla fabbricazione degli utensili.
    Molto interessanti gli accenni alla religione dei figli della terra, accomunati da un culto per la Madre Terra ed un profondo rispetto pe ...continua

    A mio avviso migliore del precedente capitolo, nonostante i lunghi periodi privi di dialogo e le numerose descrizioni sulla fabbricazione degli utensili.
    Molto interessanti gli accenni alla religione dei figli della terra, accomunati da un culto per la Madre Terra ed un profondo rispetto per le donne, mentre non ho ben capito come Ayla abbia fatto a riacquistare la capacità di esprimersi così di colpo :S... Necessità narrativa?

    ha scritto il 

  • 4

    Me ha gustado, pero al mismo tiempo me ha parecido un poco reiterativo, se pasa gran parte del libro explicando la técnica de Ayra para cazar, tejer, cocinar, etc. Me parece que habría podido contar lo mismo en menos páginas.

    ha scritto il 

Ordina per