Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La variante di Carmody

Urania 1537

Di

Editore: Mondadori (Urania)

2.9
(37)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 330 | Formato: Paperback

Isbn-10: A000072011 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Laura Serra ; Curatore della serie: %author ; Illustrazione di copertina: Franco Brambilla

Genere: Fiction & Literature , Humor , Science Fiction & Fantasy

Ti piace La variante di Carmody?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ricordate cosa scrivevamo ai tempi del Difficile ritorno del signor Carmody? "Un ago nel pagliaio dell'universo: eccso come appare la Terra al signor Carmody, un uomo più o meno come tutti, che dal suo tranquillo mondo di impiegato si trova di colpo scaravantato nel cuore della galassia..." Ebbene, ora la miracolosa dimensione di Carmody torna in un romanzo inedito. Lo accompagna una ricca scelta di racconti tra i più recenti (e parimenti inediti) di quell'insuperato manipolatori di mondi che è Robert Sheckley. D'invenzione in invenzione, di meraviglia in meraviglia, per ritrovare un maestro intramontabile.

INDICE
LA VARIANTE DI CARMODY
Dimension of Miracles Revisited (2000)
SONO PIU' FURBO IO
A Trick Worth Two of That (2001)
GLI PSICOSCHIAVI DI MANITORI
Mind-Slaves of Manitori (1989)
IL VASO DI PANDORA APRIRE CON CAUTELA
Pandora's Box - Open With Care (2000)
LA NUOVA HORLA'
The New Horla (2000)
LA CITTA' DEI MORTI
The City of the Dead (1994)
IL ROBOT CHISCIOTTE
The Quijote Robot (2001)
EMISSARIO DI UN MONDO GIALLOVERDE
Emissary from a Green and Yellow World (1998)
IL GIORNO CHE VENNERO GLI ALIENI
The Day the Aliens Came (1995)
GIRO TURISTICO DEL 2179
Sightseeing, 2179 (2002)
LA FUGA DI AGAMENNONE
Agamemnon's Run (2002)
ROBERT SHECKLEY - l'Autore
GIUSEPPE LIPPI

Ordina per
  • 2

    Che peccato!

    E' un peccato che il povero Sheckley negli ultimi anni fosse costretto a scrivere questa roba pur di non morir di fame: i racconti sono orribili e senza fondamento, il romanzo un seguito che non rende onore al grandissimo genio autore di svariati capolavori (su tutti "Scambio Mentale")!


    S ...continua

    E' un peccato che il povero Sheckley negli ultimi anni fosse costretto a scrivere questa roba pur di non morir di fame: i racconti sono orribili e senza fondamento, il romanzo un seguito che non rende onore al grandissimo genio autore di svariati capolavori (su tutti "Scambio Mentale")!

    Se volete scoprire questo autore evitate perciò religiosamente questo libro e andatevi a rileggere i suoi vecchi lavori degli anni '50-'60...

    ha scritto il 

  • 3

    Nonostante Sheckley sia uno degli autori di fantascienza più quotati, questo romanzo breve e i racconti che completano il volume - postumo - non sono niente di che.

    ha scritto il 

  • 2

    forse.

    forse era difficile da tradurre.
    forse non e' il mio tipo di libro.
    forse sono io che non capisco niente.
    forse non riusciro' a finirlo.
    forse e' solo un brutto romanzetto da niente, malscritto e maltradotto.
    costato come 4 "corriere dello sport",li vale....

    ha scritto il