Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La vendetta del diavolo

By Joe Hill

(206)

| Hardcover | 9788820051471

Like La vendetta del diavolo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Dopo una notte di alcol ed eccessi, Ignatius Perrish si risveglia con un mal di testa infernale e... un paio di corna sulla fronte. Un'allucinazione, o forse no. Dopo la morte della sua fidanzata - violentata e assassinata in circostanze mai chiarite Continue

Dopo una notte di alcol ed eccessi, Ignatius Perrish si risveglia con un mal di testa infernale e... un paio di corna sulla fronte. Un'allucinazione, o forse no. Dopo la morte della sua fidanzata - violentata e assassinata in circostanze mai chiarite - Ig vive in un solitario purgatorio personale: pur essendo innocente, agli occhi della gente è lui l'unico vero colpevole. Tutti, ormai, sembrano averlo abbandonato. Tutti tranne uno: il suo demone interiore. Posseduto da un nuovo potere e con nuove, spaventose sembianze, per Ig è finalmente arrivato il momento della vendetta. Che si rivelerà la più atroce mai concepita.

57 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Es un libro que parte de una idea muy original e innovadora. Sin embargo, a mi juicio, la manera de desarrollar la historia no ha sido del todo buena. Pienso que se le podría haber sacada más jugo, sin tener que repetir varias veces la misma escena. ...(continue)

    Es un libro que parte de una idea muy original e innovadora. Sin embargo, a mi juicio, la manera de desarrollar la historia no ha sido del todo buena. Pienso que se le podría haber sacada más jugo, sin tener que repetir varias veces la misma escena.

    La forma de narrar es excelente, ya que el autor sabe muy bien combinar escenas de tensión, con otras más relajadas o incluso sarcásticas. Sin embargo en algunos momentos, las historias secundarias se alargan demasiado y hace que pierdas el interés.

    Aunque lo vuelves a recuperar rápidamente en cuanto regresa la historia principal.

    Me gustó mucho más que El traje del muerto, y la recomiendo a todo el mundo que quiera pasar un buen rato.

    Is this helpful?

    Reah 29 said on Oct 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    belli i toni surreali, equilibrati quando il rischio grottesco è alle porte. I capitoli in flash back mi hanno ricordato un po' Coe, buona scrittura e verve interessante.
    Nel complesso il gioco a incastri della storia è ancora acerbo ma assolutamente ...(continue)

    belli i toni surreali, equilibrati quando il rischio grottesco è alle porte. I capitoli in flash back mi hanno ricordato un po' Coe, buona scrittura e verve interessante.
    Nel complesso il gioco a incastri della storia è ancora acerbo ma assolutamente godibile.

    Is this helpful?

    Ettore BilBo said on Sep 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Joe hill è il figlio di stephen king. Che ha scritto sotto pseudonimo. Una pressione immane. Eppure, se non ci mettiamo a fare schiaccianti paragoni. Joe hill e bravo. Sa costruire il suo romanzo: innanzitutto lo cominci e non lo molli più, il che no ...(continue)

    Joe hill è il figlio di stephen king. Che ha scritto sotto pseudonimo. Una pressione immane. Eppure, se non ci mettiamo a fare schiaccianti paragoni. Joe hill e bravo. Sa costruire il suo romanzo: innanzitutto lo cominci e non lo molli più, il che non è un pregio da poco. L'idea è originale e sopratutto il romanzo si sviluppa in modo inaspettato, molto più profondo di quanto si possa pensare,e , alla fine, decisamente commovente. Consigliato.

    Is this helpful?

    ardid79 said on Sep 22, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Qui la recensione...Buona visione :)

    https://www.youtube.com/watch?v=tX2uOFf8azs

    Is this helpful?

    Anto Dng93 said on May 31, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book

Page 23 , 73 , 99 , 233 , 235 , 236 , 322 , 334 , 345