La storia di questo romanzo è essa stessa romanzesca. Scritto presumibilmente fra il 1928 e il 1930, quando Satta era un giovane avvocato intorno ai venticinque anni, il manoscritto fu presentato a un premio letterario. Uno dei giudici, Marino ... Continua
Ha scritto il 08/11/16
Io non voglio morire, io non devo morire. Ho lasciato qualche cosa che non è ancora compiuta, ancora finita. Non so bene che sia, ma so che ancora devo fare qualche cosa, prima che…Il sanatorio. Luogo di malattia e di morte. E di letteratura. ..." Continua...
  • 5 mi piace
  • 2 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 08/04/16
Un piccolo mondo chiuso
La veranda è il primo libro scritto da Salvatore Satta intorno al 1930. La narrazione si svolge in un sanatorio e, per questo, qualcuno propose l'accostamento con La montagna incantata di Mann, scritta nel 1924. E proprio perché ho amato ..." Continua...
  • 32 mi piace
  • 11 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 14/11/15
“E i pensieri, questi miei pensieri, sono una folata di uccelli, che tra i rami d’un tratto si posa, e subito vola via.”
Il confronto con “Il giorno del giudizio” arriva inevitabile, non potrebbe essere altrimenti con uno scrittore che ha prodotto solo due romanzi, un saggio e una gran quantità di opere giuridiche conosciute solo dagli addetti ai lavori.Ma ..." Continua...
  • 16 mi piace
  • 6 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 17/11/13
"Il dolore è prima che ogni altra cosa, una ferita alla consuetudine"
  • 5 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 19/09/13
http://antoniodileta.wordpress.com/2013/09/19/la-veranda-salvatore-satta/“Non ci possiamo vedere gli uni con gli altri, eppure non si riesce a immaginare la veranda senza che ciascuno sia là al suo posto tutte le mattine, con la sua faccia ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi