Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La vergine eterna

By Kenzaburo Oe

(142)

| Hardcover | 9788811683780

Like La vergine eterna ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Uno scrittore e la sua musa.
Un segreto nascosto in una cupa foresta.
Una struggente storia di redenzione e nostalgia.

La pioggia cessa e il cielo diventa sereno all'improvviso, mentre qualche goccia continua a cadere. L'erba di un ve Continue

Uno scrittore e la sua musa.
Un segreto nascosto in una cupa foresta.
Una struggente storia di redenzione e nostalgia.

La pioggia cessa e il cielo diventa sereno all'improvviso, mentre qualche goccia continua a cadere. L'erba di un verde sfolgorante accarezza i piedi nudi di una bellissima fanciulla dai lunghi e lucidi capelli neri. Fin dalla sua prima giovinezza Kenzaburō Ōe è rimasto incantato dalla scena di questo film. Ma quello che più l'ha folgorato è stata lei, Sakura, attrice al suo debutto di fronte alla macchina da presa. La ragazza è poi diventata una stella del cinema hollywoodiano, specializzata nel ruolo di bellezza orientale, acclamata e adorata da registi e produttori famosi. Molti anni sono passati. Le proteste politiche degli anni Settanta a favore dei diritti dell'uomo stanno infiammando le piazze e le aule universitarie giapponesi. Sakura è ormai un'affermata artista internazionale, sposata a un professore di letteratura americano. Ma il Giappone e le cupe foreste dello Shikoku le sono rimaste nell'anima, insieme al desiderio di celebrarle in un film che la veda insieme protagonista e produttrice. Grande è la sorpresa di Kenzaburō Ōe nell'apprendere che è proprio lui, scrittore emergente, che la donna vuole come sceneggiatore della pellicola, ispirata a un famoso romanzo di Heinrich von Kleist. Un impegno prestigioso e lusinghiero, ma che diventa invece una discesa agli inferi per tutti coloro che vi lavorano. Prima fra tutte Sakura, che tra gli alberi della foresta è costretta a fronteggiare i fantasmi del suo passato. Un passato misterioso e buio, che anche lei credeva di aver dimenticato, ma che affonda le radici proprio in quel lontano giorno di primavera, mentre il suo cuore fremeva dall'emozione per il primo ciak della sua vita.

22 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Stile da ragioniere, stitichezza di sentimenti e passioni. Noioso, triste e depressivo, con un pretesto narrativo inconsistente, ma politicamente corretto. Personaggi a una sola dimensione, compreso l'autore che deve avere un'opinione di sè ben miser ...(continue)

    Stile da ragioniere, stitichezza di sentimenti e passioni. Noioso, triste e depressivo, con un pretesto narrativo inconsistente, ma politicamente corretto. Personaggi a una sola dimensione, compreso l'autore che deve avere un'opinione di sè ben misera. Davvero una pessima lettura.

    Is this helpful?

    Maurizio Attilio Ricci said on Jan 2, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    non sono andata oltre pag.10.
    non ho voluto, nemmeno: non c'era niente di più da recepire.
    e una stella ce la metto non essendo disponibile il -1.

    Is this helpful?

    Pizia said on Oct 3, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Comprato più per curiosità che per interesse reale verso l'autore, confesso di aver abbandonato dopo poche pagine (e dopo aver saltellato da un capitolo all'altro).
    Niente da fare, non mi è piaciuto.

    Is this helpful?

    Pupilla said on Aug 29, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'autore è uno dei miei preferiti, la storia è originale ed affascinate , il pathos autobiografico è sincero e forte . Diventa purtroppo un pò ridondante verso la fine quando affronta il termine e la sintesi .. Per essere un romanzo autobiografico in ...(continue)

    L'autore è uno dei miei preferiti, la storia è originale ed affascinate , il pathos autobiografico è sincero e forte . Diventa purtroppo un pò ridondante verso la fine quando affronta il termine e la sintesi .. Per essere un romanzo autobiografico in cui la fine è anche il proprio giudizio sulla propria vita mi aspettavo qualcosa di più .Comunque merita come tutto di questo autore

    Is this helpful?

    Bruno Acciarri said on Aug 24, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (142)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Hardcover 252 Pages
  • ISBN-10: 8811683785
  • ISBN-13: 9788811683780
  • Publisher: Garzanti
  • Publish date: 2011-07-01
Improve_data of this book