La verità, vi spiego, sull'amore

Voto medio di 157
| 46 contributi totali di cui 31 recensioni , 15 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Aprire questo libro è un'esperienza sorprendente, capace di portare allegria nella più grigia delle giornate. Proprio come entrare in casa di Dora, la protagonista. Nel suo appartamento torinese potrete incontrare: i suoi due bambini, piccoli ... Continua
Ha scritto il 10/06/17
Mi sono fatto attrarre dall'anteprima, accattivante e divertente, ma il resto del libro non è risultato all'altezza della mia aspettativa. Ci sono tratti di umorismo che strappano una sana risata ma la maggior parte della storia è lenta e un po' ...Continua
Ha scritto il 04/06/17
Molto bellino, da leggere assolutamente
Ha scritto il 14/04/17
Le letture del venerdì: “La verità, vi spiego, sull’amore” di Enrica Tesio
(...) questa unione di parole e di sorrisi ha invaso una torinese stanza di ospedale alla lettura di “La verità, vi spiego, sull’amore”, un libro scritto dalla meravigliosa e talentuosa Enrica Tesio. Questo romanzo è stato in grado di ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 10/04/17
Dolce e al tempo stesso amaro, fa riflettere con brio, fa commuovere con un sorriso...
  • 1 commento
Ha scritto il 16/03/17
Hai sbagliato proprio tu, Dottor Zo!*
Uh Sì, commentare negativamente il libro di un'amica, che ufficialmente apprezzi, con un falso nick non si fa, neh Aldo?Se poi ci scrivi perle del tipo che solo alle donne, amiche "ehm, ehm", può piacere un libro così, qualche bastonata ...Continua
  • 15 mi piace
  • 29 commenti

Ha scritto il Apr 10, 2017, 07:20
I piani non servono a niente, i piani sono illusioni perché la vita sembri meno ripida.
Pag. 215
Ha scritto il Apr 10, 2017, 07:20
Così è la maternità: un ridere nel pianto.
Pag. 185
Ha scritto il Apr 10, 2017, 07:19
“Quando meno te l’aspetti l’amore arriva. E t’incula”.»
Pag. 176
Ha scritto il Apr 10, 2017, 07:19
C’è stato un tempo in cui il più piccolo ritardo la faceva tremare di paura, oggi trema ancora ma a essere in ritardo è lei, le manca il tempo, le manca l’amore, le manca un figlio.
Pag. 167
Ha scritto il Apr 10, 2017, 07:19
Il paradosso del lampo e del tuono è che, pur essendo inseparabili, vivono sempre uno in anticipo sull’altro, mai in sincrono.
Pag. 148

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi