La mattina del 30 gennaio 2002 Annamaria Franzoni entra nella sua casa diCogne, nella sua camera da letto, e trova il figlio Samuele, di tre anni,agonizzante a causa di profonde ferite alla testa. Samuele morirà pochi minutidopo, sull'elicottero che ...Continua
Ha scritto il 18/02/14
Trovate la mia recensione qui: http://giadalexy.booklikes.com/post/793419/il-business-perfetto-per-una-madre-assassina-
Ha scritto il 22/11/12
La verità
Libro scorrevole e coinvolgente. Il titolo dovrebbe essere "La verità (secondo me)". Già di per sè non esistono verità universali, nel caso della Franzoni, poi... il tarlo del dubbio continua a bucherellare anche dopo questa lettura. Nessuna ...Continua
Ha scritto il 21/01/12
Ottimo libro, visto dalla parte innocentista.Comunque rimane sempre da domandarsi come sia possibile che gli organi d'informazione abbiano le registrazioni e i verbali e poi come è possibile condannare una persona con la formula "se non lei chi?". ...Continua
  • 2 commenti
Ha scritto il 06/09/11
Prima di leggere questo libro ero convinta che lei fosse colpevole,ma una volta letto ho cambiato completamente parere.Comunque resta un caso complicato,ma leggere questo libro rivela molte cose che rimangono nascoste al pubblico.Inoltre è scritto ...Continua
Ha scritto il 04/10/10
Mi è stato regalato, l'ho letto ma non mi ha colpito più di tanto, oltre a ribadire quant'era perfetta la sua vita non ci ho trovato nulla di interessante.
  • 3 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi