La via Lattea

Un ateo impenitente e un cattolico dubbioso in cammino verso Santiago de Compostela

Voto medio di 357
| 72 contributi totali di cui 67 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In Spagna e in Portogallo la galassia che gli antichi chiamavano Via Lattea si chiama Cammino di Santiago, perché indica la via da est a ovest che porta al luogo della supposta sepoltura dell’apostolo Giacomo (Iago in spagnolo, da cui Sant’Iago). In ...Continua
Sbachechi
Ha scritto il 10/11/15

Un bel serrato dialogo confronto fra un laico ed un credente sulla via di Santiago. Per aspiranti credenti e/o laici e grandi camminatori

deltasun
Ha scritto il 12/08/15
bello. molto bello. In pratica è la trascrizione della trasmissione radiofonica che gli autori (Odifreddi e Valzania e, per una parte, Cardini) tenevano tutte le sere durante il loro Cammino di Santiago. (e che peraltro volendo si trovano in interent...Continua
Fiom
Ha scritto il 05/09/14
..

Piergiorgio Odifreddi è sempre una garanzia di intelligenza e laicità. In questo libro ancora di più

micifimici
Ha scritto il 27/02/14

altri libri di Odifreddi mi sono certamente piaciuti di più.
probabilmente la trasmissione da cui è tratto era assai più intrigante ma così, da leggere, annoia parecchio.

Melenis
Ha scritto il 27/12/13
Forse un giorno...
I due protagonisti del libro, P. Odifreddi (non sconvertito da SV) e S. Valzania (non convertito da PO) traggono spunto dal pellegrinaggio, dai miracoli veri o presunti testimoniati lungo il percorso, dai pellegrini incontrati in questa folle impresa...Continua

PPP
Ha scritto il Sep 29, 2011, 16:34
"Ma non è un peccato, mi domando nel sentirli, doverti illudere che il Cammino sia altro da ciò che è? Come non bastassero i sentieri e le strade che percorri, le salite e le discese che affronti, i boschi e i campi che attraversi, i fiori e gli ucce...Continua
Pag. 314
frafrienne
Ha scritto il Aug 18, 2010, 13:19
Si tratta di fatti noti ormai da una quarantina d'anni, essendo stati scoperti negli anni Sessanta da uno scienziato di nome Benjamin Libet, morto di recente più che novantenne. Un suo libro, Mind Time. Il fattore temporale nella coscienza, li riassu...Continua
Pag. 105
frafrienne
Ha scritto il Aug 17, 2010, 10:20
Non sempre le azioni degli uomini raggiungono il loro risultato. Però può darsi che ne raggiungano un altro: si chiama eterogenesi dei fini.
Pag. 86
frafrienne
Ha scritto il Aug 07, 2010, 17:25
Anch'io posso dire di essere venuto per ricercare Dio nel Cammino, così come fanno tutti i pellegrini. Ma ognuno ha la sua nozione di Dio, e il mio è il Dio degli scienziati al quale accennavo poco fa, che poi non è altro che ciò che Baruch Spinoza c...Continua
Pag. 25
frafrienne
Ha scritto il Aug 07, 2010, 17:02
Tutto il resto è discutibile, ma la differenza fra chi crede e chi non crede è appunto fra chi immagina che il mondo esista di per sé, per una sorta di casi inspiegabili, sui quali non ha senso interrogarsi, e chi pensa che il mondo sia l'opera di Qu...Continua
Pag. 24

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi