La viaggiatrice di O

Voto medio di 87
| 23 contributi totali di cui 23 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La piccola mansarda nel centro di Torino è il suo regno, il suo rifugio, il luogo dov’è più vivo il ricordo dei genitori, banditi dal mondo di O proprio a causa sua. Perché Gala è nata per diventare una delle streghe più potenti vissute da almeno due ...Continua
Fefi
Ha scritto il 12/10/16
Un libro che si legge velocemente,ma che domani mi sarò già dimenticata. Peccato perché la storia aveva un suo potenziale,adatto sicuramente a lettori molto giovani,ma tutto succede troppo in fretta,senza spiegazioni, i personaggi non mi hanno lascia...Continua
Marzia
Ha scritto il 14/04/16
Può migliorarsi
Bellissima l'ambientazione, è sempre bello immaginare che dietro i posti che vediamo tutti i giorni possa esserci qualcosa di magico e nascosto. Bella la storia ricca di azione e suspence. Interessanti i riferimenti ai simboli con significati occulti...Continua
Silvia Buzzi...
Ha scritto il 28/04/15
Molto carino

Libro d' esordio molto bello.
Chiaramente dedicato ad un pubblico giovane è adattissimo anche per adulti grazie alla trama originale e ricca di suspance.
Sicuramente leggerò anche il prossimo.

uranus
Ha scritto il 19/04/14
tante domande rimaste senza risposta
bella storia ambientata a torino, che riguarda gala la viaggiatrice di o ,affiancata da un tutor di nome kundo che nn vuole e un fantasma come amico. lei ha poteri forti dalla nascita,i suoi genitori scomparsi o piuttosto nascosti perchè il padre ha...Continua
Elly's_Lab033
Ha scritto il 24/02/14

Dopo un inizio un pò scarsino, il libro prende ritmo ed è quasi un dispiacere che ce ne sia solo uno. Doveva andare avanti con la storia.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi