LelaCosini
Ha scritto il 25/08/15
le offese e le premonizioni

I versi sono bellissimi, ma per quanto riguarda la storia...mah. Il figlio di qualcuno, la vendetta di un altro, l'onore di questo e il matrimonio di quello. Dice bene Astolfo: che condizione mutata!

Cyber Alexandros
Ha scritto il 17/10/14
REALTA' ONIRICA
Questa bellissima opera teatrale in tre atti, scritta da Calderón De La Barca nel 1632, pone un quesito intorno al quale, da sempre, i filosofi, e non solo loro, si sono arrovellati; ovvero, come direbbe Gigi Marzullo, e come è possibile evincere dal...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi