La vita prodigiosa di Isidoro Sifflotin

Voto medio di 132
| 62 contributi totali di cui 28 recensioni , 34 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nono
Ha scritto il 14/08/17
Questo libro mi ha stupito. Inizialmente credevo che fosse una storia banale e monotona e invece, l'autore, è riuscito a capovolgere tutta la scena e riesce a far percepire il dolore e la riappacificazione con se stesso di Isidoro, ragazzino dotato d...Continua
Carmen
Ha scritto il 13/07/17

Che bella storia, a tratti un po’ surreale, ma in ogni caso una piacevole lettura.

Niketes
Ha scritto il 14/03/17
SPOILER ALERT
"Ma nulla senza amore è l’aria pura/l’amore è nulla senza la gioventù."
Ti vorrei scrivere una lettera d’amore, Quirino, spinto da queste due righe di una poesia che ho trovato ieri su un giornale. La prima parte la capisco bene, penso che vuole dire che se non ami qualcuno e se qualcuno non ti ama, allora l’aria pura ch...Continua
Maris
Ha scritto il 18/02/17
Una realtà dai riflessi di favola
Non è facile a credersi, ma pensando a come scrivere questa recensione non riuscivo a farmi venire in mente le parole giuste per descrivere cosa ha suscitato in me questa lettura. E anche adesso che ho messo le mani sulla tastiera ancora non so bene...Continua
Biancamara
Ha scritto il 12/02/17
Realismo magico...
... tra l'Irpinia e Napoli. Poetico, ma non stucchevole. La prima parte fatica un po' a decollare, probabilmente si poteva lavorare più in "in levare". Nella seconda c'è l'abbrivio e il romanzo decolla. E, chiudendolo, si avverte una piccola nostalgi...Continua

Layura
Ha scritto il Jan 16, 2017, 08:57
Ogni essere può essere , ognuno può vivere come vuole e basta così.
Pag. 238
Layura
Ha scritto il Jan 16, 2017, 08:56
“Napoli è il tutto innamorato del niente, è il tutto leggero che affonda le radici nel niente pesante, è la maschera protrusa che ti invita a mettere la faccia nel lato vuoto, per esistere.
Pag. 214
Layura
Ha scritto il Jan 16, 2017, 08:55
Nelle pagine dei libri belli, ci sta scritta la vita che non si riesce a dire; nelle pagine dei libri belli la parola è un segno nero che si muove, si disegna, fa delle curve, delle linee dritte, dei cerchi, e tutti quei segni astratti significano di...Continua
Pag. 186
Layura
Ha scritto il Jan 16, 2017, 08:55
Sarebbe bello poter stare ogni sera, per un’oretta, con le persone che si amano, come se si fosse uccelli.
Pag. 185
Layura
Ha scritto il Jan 16, 2017, 08:55
“Il tempo passato a piangere su quello che non c’è più è tempo perso, se non serve pure a tessere la stoffa con cui cucire la bandiera di un futuro migliore, da sventolare tutte le mattine sul balcone della propria giovinezza”.
Pag. 179

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi