Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La vita segreta delle piante

Di ,,

Editore: Il Saggiatore Tascabili

4.2
(43)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 369 | Formato: Altri

Isbn-10: 8856501570 | Isbn-13: 9788856501575 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Alda Carrer

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Science & Nature

Ti piace La vita segreta delle piante?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    E' una lettura da prendere così come deve essere presa la vita. Con rispetto, e una buona apertura mentale. Rispetto per la vita intendo. Tutta e quando dico tutta dico Tutta. Quella di Madre Natura. E' un libro che tutti dovrebbero leggere perchè cambia la visione del mondo.

    ha scritto il 

  • 2

    Pensavo di aver scelto un saggio che esponesse nuove e inconsuete relazioni biofisiche tra mondo vegetale e animale, mi son trovato invece tra le mani un volume in stile Giacobbo (Voyager). Strane teorie, esperimeti a dir poco estemporanei e via di questo passo. Non penso di essere refrattario al ...continua

    Pensavo di aver scelto un saggio che esponesse nuove e inconsuete relazioni biofisiche tra mondo vegetale e animale, mi son trovato invece tra le mani un volume in stile Giacobbo (Voyager). Strane teorie, esperimeti a dir poco estemporanei e via di questo passo. Non penso di essere refrattario alle nuove teorie, per sorprendenti che siano, ma mi piacerebbe che almeno fossero supportate da qualcosa di piu' del solito "un giorno J.J contadino del Nebraska si accorse che..." o "F.K. medico condotto bavarese del XVII secolo, ma anche valente fisico e sensitivo, scoperse che....". Abbiamo insomma un libro da leggere col freno a mano tirato (o per altro verso senza farsi troppi problemi) con la perenne sensazione di essere presi per il didietro.

    ha scritto il 

  • 4

    Un libro delizioso, dettagliatissimo, che restituisce dignità e vitalità a un mondo oggi considerato inanimato. Risulta piacevole alla lettura per via delle innumerevoli curiosità disseminate lungo le pagine. Consigliatissimo a chi vuole evadere dal proprio modo di vedere il mondo

    ha scritto il 

  • 4

    Un libro che mi ha chiamato a gran voce dalla vetrina nascosta in una viuzza laterale. L'ho comprato e letto tutto d'un fiato in due serate. Ci ho fatto un milione di orecchiette nei punti di estremo interesse: so che molti rabbrividiranno leggendo questo particolare ma capiranno anche che il lib ...continua

    Un libro che mi ha chiamato a gran voce dalla vetrina nascosta in una viuzza laterale. L'ho comprato e letto tutto d'un fiato in due serate. Ci ho fatto un milione di orecchiette nei punti di estremo interesse: so che molti rabbrividiranno leggendo questo particolare ma capiranno anche che il libro tratta argomenti che mi hanno entusiasmato moltissimo!

    ha scritto il 

  • 0

    The Secret Life of Plants (1973)

    L'incipit: «Se si esclude Afrodite, non v'è nulla al mondo di più bello di un fiore o di più essenziale di una pianta. La vera matrice della vita umana è la spada verde che ricopre madre terra.»

    ha scritto il 

  • 0

    Evidenze

    Al momento ho classificato questo libro nei "Saggi Vari", ma l'attributo di saggio è usurpato, al più potrebbe fare la sua figura nel Fantasy. Un buon libro di biologia sarà più misterioso e affascinante di questo pasticcio.

    ha scritto il 

  • 5

    finalmente il libro di cui avevo bisogno @help me: mi potete segnalare cosa potrei leggere x sapere i passi avanti in questi studi dal 1973 ad oggi? grazie se potete

    ha scritto il 

  • 4

    Se solo fosse vero!

    L'esposizione è varia e più che discorsiva - pezzi veramente pesanti non ce ne sono. Considerato che si presenta come saggio, non è assolutamente poco.


    Quanto è affidabile ciò che viene scritto? Piante che possono fare da testimoni "oculari" per efferati delitti?
    E la domanda che sorge spo ...continua

    L'esposizione è varia e più che discorsiva - pezzi veramente pesanti non ce ne sono. Considerato che si presenta come saggio, non è assolutamente poco.

    Quanto è affidabile ciò che viene scritto? Piante che possono fare da testimoni "oculari" per efferati delitti? E la domanda che sorge spontanea è: ma se tutto questo è vero, perché non si vede nessuna delle applicazioni, che pure l'autore caldeggia vivacemente? In fondo il libro ha i suoi anni.

    Vale comunque la pena leggerlo.

    ha scritto il 

  • 5

    un interessante libro su aspetti poco conosciuti, e spesso snobbati dalla scienza ufficiale, delle piante e della loro vita. si parla degli esperimenti sulla loro sensibilità agli eventi esterni e perfino delle loro "emozioni". unico difetto del libro è la data di pubblicazione: il 1973. leggendo ...continua

    un interessante libro su aspetti poco conosciuti, e spesso snobbati dalla scienza ufficiale, delle piante e della loro vita. si parla degli esperimenti sulla loro sensibilità agli eventi esterni e perfino delle loro "emozioni". unico difetto del libro è la data di pubblicazione: il 1973. leggendolo bisogna ricordare che da allora sono stati fatti enormi passi nello studio delle piante e che quindi il libro risulta impreciso su alcune conoscenze che oggi sono molto più progredite. resta comunque una pietra miliare per chi voglia affrontare lo studio della botanica sotto tutti gli aspetti e non solo sotto quelli "ufficiali".

    ha scritto il